Yahoo Italia Ricerca nel Web

  1. Orecchio - Com'è Fatto e Come Funziona

    www.my-personaltrainer.it/fisiologia/orecchio.html

    L'orecchio è l'organo dell'udito e dell'equilibrio. Nell'essere umano e nei mammiferi in generale, l'orecchio presenta tre componenti, che gli anatomisti chiamano: orecchio esterno, orecchio medio e orecchio interno. Anatomia. L'orecchio è un organo pari, che risiede a livello della testa.

  2. orecchio in "Dizionario di Medicina" - Treccani

    www.treccani.it/enciclopedia/orecchio_(Dizionario-di-Medicina)

    L’orecchio è costituito da un complesso di strutture in cui si distingue un orecchio esterno, un orecchio medio e un orecchio interno. L’orecchio esterno è formato dal padiglione auricolare e dal meato acustico esterno, che nella parte ossea decorre in un canale scavato nell’osso temporale. L’orecchio m

  3. ORECCHIO O ORECCHIA? in "La grammatica italiana"

    treccani.it/enciclopedia/orecchio-o-orecchia_(La-grammatica-italiana)

    orécchia s. f. [lat. aurĭcŭla, dim. di auris «orecchio»]. – 1. Lo stesso che orecchio, l’organo dell’udito; è forma meno usata nel linguaggio com. e scient., ma viva nell’uso region. e ben documentata nei testi: come viene ad orecchia Dolce armonia da...

  4. L’idrope dell’orecchio interno: cos’è, come si manifesta, come si...

    www.sordita.it/sordita/idrope-orecchio-interno-sintomi...

    L’orecchio interno è una struttura tanto piccola quanto complessa; in esso si riconoscono una porzione anteriore, detta coclea, deputata alla percezione dei suoni, e una porzione posteriore, l’apparato vestibolare, deputato al controllo dell’equilibrio. Tali strutture si trovano all’interno di un labirinto membranoso.

  5. Orecchio - Wikipedia

    it.wikipedia.org/wiki/Orecchie

    Orecchio esterno: 1 cartilagine del padiglione e del condotto uditivo, 2 condotto uditivo esterno, 3 padiglione auricolare Orecchio medio: 4 timpano, 5 finestra ovale, 6 martello, 7 incudine, 8 staffa Orecchio interno: 9 canali semicircolari, 10 coclea, 11 nervo acustico, 12 tromba di Eustachio.

  6. orecchio - Sapere.it

    www.sapere.it/.../dizionari/Italiano/O/OR/orecchio.html

    Nota d'uso · La forma femminile orecchia e quella maschile orecchio, con i loro plurali (orecchie e orecchi), hanno usi diversi.Parlando di parti del corpo, al singolare si usa quasi soltanto la forma maschile, mentre si usa il femminile al plurale, quando si parla dei due orecchi come una coppia considerata insieme (orecchiea sventola) e in alcune locuzioni (sentirsi fischiare le orecchie).

  7. Fischio alle Orecchie: Cause e Sintomi associati, Diagnosi e...

    www.my-personaltrainer.it/salute/fischio-alle-orecchie.html

    Nella maggior parte dei casi, il fischio alle orecchie è una sensazione soggettiva, cioè può essere percepito solamente dalla persona che ne soffre.Tra le cause di questa manifestazione rientrano i disturbi di origine cervicale, vascolare o acustica (cioè malattie a carico dell'orecchio, del nervo acustico o del cervello, dove normalmente vengono interpretati i suoni).

  8. Tappo di cerume nell'orecchio: riconoscerlo e toglierlo - Farmaco...

    www.farmacoecura.it/malattie/tappo-cerume-nellorecchio...

    infezioni dell’orecchio (l’accumulo di cerume può predisporre la crescita di batteri e altri microrganismi e causare infezioni); in questi casi possono associarsi uno o più dei seguenti sintomi: forte dolore all’orecchio che non si attenua nel tempo, fuoriuscita di secrezioni dall’orecchio, febbre;

  9. Rumore strano nell'orecchio: ciò che il medico tira fuori è...

    www.yeslife.it/2020/08/07/rumore-strano-orecchio-medico

    Avverte un rumore strano nel suo orecchio: quello che il medico tira fuori è assurdo La situazione diventa pericolosa ancor prima che l’uomo arrivi nelle mani dei dottori. La fidanzata del ragazzo ha un’intuizione che si rivela geniale: gli versa una dose di alcol riuscendo a placare così il dolore fino all’arrivo in ospedale, dove viene confermata la diagnosi.

  10. La sordità improvvisa | Dott. Sergio Albanese

    www.sergioalbanese.it/orecchio/la-sordita-improvvisa

    La sordità improvvisa. Si tratta di una patologia relativamente frequente, consistente in un brusco abbassamento dell’udito in un orecchio, che sopraggiunge nel giro di qualche secondo ed è accompagnato da un senso di vertigine e di “orecchio anestetizzato”.