Yahoo Italia Ricerca nel Web

  1. Circa 1.750.000 risultati di ricerca

  1. it.wikipedia.org › wiki › MeißenMeißen - Wikipedia

    Meißen (Mišno in sorabo, anticamente italianizzata in Misnia) è una città di 27.693 abitanti della Sassonia, in Germania. La grafia Meissen del nome della città è un marchio registrato dall'omonima fabbrica di porcellana della città. Capoluogo del circondario omonimo, Meißen si fregia del titolo di "Grande città circondariale

  2. de.wikipedia.org › wiki › MeißenMeißen – Wikipedia

    Meißen ist die Kreisstadt des gleichnamigen Landkreises im Freistaat Sachsen, hat mehr als 28.000 Einwohner und trägt den Status Große Kreisstadt. International berühmt ist die Mittelstadt Meißen für die Herstellung des Meißner Porzellans, das als erstes europäisches Porzellan seit 1708 hergestellt wird. Der Name der Stadt mit Doppel-s ist ein eingetragenes Markenzeichen der Staatlichen Porzellanmanufaktur Meissen.

    • 30,92 km²
    • 106 m ü. NHN
  3. en.wikipedia.org › wiki › MeissenMeissen - Wikipedia

    Meissen (in German orthography: Meißen, IPA: [ˈmaɪsn̩]) is a town of approximately 30,000 about 25 km (16 mi) northwest of Dresden on both banks of the Elbe river in the Free State of Saxony, in eastern Germany. Meissen is the home of Meissen porcelain, the Albrechtsburg castle, the Gothic Meissen Cathedral and the Meissen Frauenkirche.

    • 106 m (348 ft)
    • Meißen
    • Funzione
    • Storia E Descrizione
    • Arredi E Opere
    • Organo
    • Dimensioni Della Cattedrale
    • Bibliografia
    • Collegamenti Esterni

    La costruzione della chiesa sta nella tradizione della fondazione della diocesi di Meißen da parte dell'imperatore Ottone I nel 968, che rappresenta di conseguenza il nucleo primario dell'attuale Sassonia, del precedente Margraviato di Meißen. Come cattedrale di questa diocesi essa fino al 1581 fu la chiesa episcopale del vescovo cattolico di Meiße...

    La prima Basilica

    La costruzione della cattedrale ebbe inizio nel 1250 – concepita allora come basilica.Precedentemente al suo posto vi era già stata eretta nel 968, a seguito della costituzione della diocesi di Meißen da parte di Ottone I, una piccola cappella e negli anni dal 1006 al 1073 fu costruita una basilica romanica a quattro torri, che fu elevata a chiesa episcopale.

    La cattedrale

    Verso il 1260 si diede inizio all'effettiva erezione del Duomo come chiesa a sala in stile gotico. Dal 1268 poterono già essere utilizzati il coro e il transetto. Verso il 1270 fu allestita la grande finestra del coro con trafori e vetrate. Seguirono il completamento della cappella di Maria Maddalena dalla parte orientale del duomo verso il 1280 (oggi usata come museo lapidario), la cappella ottagonale di San Giovanni nel 1291 e la sala del capitolo nel 1297. Dopo di che la costruzione della...

    Fürstenkapelle

    Il margravio Federico I il Bellicoso (regnante dal 1381 al 1428, dal 1423 come Principe Elettore di Sassonia) nel 1425 fece erigere sul lato occidentale la nuova cappella mortuaria dei Wettin (fino ad allora nel monastero di Altzella). La cappella mortuaria dei Principi Elettori mostra una marcatamente adornata volta a crociera, presumibilmente dovuta a Moyses von Altenburg, eretta tra il 1443 e il 1446. La bronzea piastra tombale di Federico il Bellicoso, che qui trovò la sua ultima dimora,...

    Benefattori e figure dei patroni Alle dotazioni interne più valide appartengono le grandi sculture dei benefattori, risalenti al 1260, realizzate dall'opera della cattedrale di Naumburg, nella pare...
    Tramezzo e inventario Il tramezzo o jubé risale al 1260, l'altare tardo-gotico (forse dipinto da un maestro olandese) al XVI secolo, gli stalli del coro al 1529 ed il pulpito in pietra al 1591. I d...
    Campane La Johannesglocke venne fusa nel 1929 nella città di Apolda da Otto Schilling, in occasione della celebrazione del millennio di Meißen, su progetto di Emil Paul Börner, ex direttore della M...

    L'organo fu costruito nel 1972 dalla ditta Hermann Eule (Bautzen) ed infine nel 2008subì una revisione generale. Sulla mensola occidentale si trova un piccolo organo positivo della ditta Schönefeld di Stadtilm.

    Lunghezza della navata centrale: 97,30 m
    Altezza della navata centrale: 17,80 m
    Altezza della torre campanaria: (ca.): 81 m

    (In lingua tedescasalvo diverso avviso) 1. Matthias Donath (Text), Steffen Wirtgen (Fotografie): Der Meissner Dom. Monumente sächsischer Geschichte. 1. Aufl. Sax-Verlag, Beucha 2002, ISBN 3-934544-33-9(Bildband, 192 S.). 2. Cornelius Gurlitt: Meißen, Dom, In: Beschreibende Darstellung der älteren Bau- und Kunstdenkmäler des Königreichs Sachsen. 40....

    (DE) Meißner Dom(Homepage)
    (DE) Evangelisch-Lutherische Landeskirche Sachsens, su evlks.de.
    • Territorio
    • Storia
    • Statistiche
    • Bibliografia
    • Voci Correlate
    • Collegamenti Esterni

    La diocesi comprende quasi per intero il bundesland della Sassonia e una porzione della Turingia orientale (il vicariato di Gera) nell'est della Germania. Sede vescovile è la città di Dresda, dove si trova la cattedrale della Santissima Trinità. A Bautzen sorge la concattedrale di San Pietro.A Wechselburg si erge la basilica minore della Santa Croc...

    La fondazione della diocesi di Meißen si deve alle istanze dell'imperatore Ottone I, dopo che egli ebbe definitivamente sconfitto gli ungari nella battaglia di Lechfeld (10 agosto 955). La decisione ultima fu presa da papa Giovanni XIII nel sinodo di Ravenna del 967, dove furono contestualmente erette anche le diocesi di Merseburg e di Zeitz, che a...

    La diocesi nel 2021 su una popolazione di 4.085.026 persone contava 139.269 battezzati, corrispondenti al 3,4% del totale.

    (LA) Pius Bonifacius Gams, Series episcoporum Ecclesiae Catholicae, Graz, 1957, pp. 290–291
    (LA) Konrad Eubel, Hierarchia Catholica Medii Aevi, vol. 1, pp. 344–345; vol. 2, p. 194; vol. 3, p. 247
    (LA) Bolla Sollicitudo omnium ecclesiarum, AAS 13 (1921), pp. 409–411
    (LA) Decreto Ad satius animarum, AAS 72 (1980), pp. 93–94
    Annuario pontificio del 2022 e precedenti, in (EN) David Cheney, Diocesi di Dresda-Meißen, su Catholic-Hierarchy.org.
    (DE) Sito ufficialedella diocesi
    (EN) Diocesi di Dresda-Meißen, su GCatholic.org.
  4. Meissen ( German: Meißen) is a district ( Kreis) in Saxony, Germany. It is bounded by (from the north and clockwise) the state of Brandenburg, the district of Bautzen, the urban district Dresden, the districts Sächsische Schweiz-Osterzgebirge, Mittelsachsen and Nordsachsen . Contents 1 History 2 Geography 3 Towns and municipalities 4 Politics

  5. Die Markgrafschaft Meißen war ein mittelalterliches Fürstentum im Gebiet des heutigen Bundeslandes Sachsen, des eigentlichen Obersachsens bzw. des Meißnischen Kreises, das im Zuge der Deutschen Ostsiedlung entstand. Die Mark wurde 965 gegründet und ging 1423 (durch kaiserliche Belehnung Friedrichs des Streitbaren) im Kurfürstentum Sachsen auf.