Yahoo Italia Ricerca nel Web

Risultati di ricerca

  1. en.wikipedia.org › wiki › IsraelIsrael - Wikipedia

    Israel, officially the State of Israel, is a country in the Southern Levant, West Asia. It is bordered by Lebanon and Syria to the north, the West Bank and Jordan to the east, Egypt, the Gaza Strip and the Red Sea to the south, and the Mediterranean Sea to the west. Tel Aviv is the country's financial, economic, and technological center.

    • Israele

      Israele, ufficialmente Stato d'Israele (in ebraico: מדינת...

    • History

      The history of Israel covers an area of the Southern Levant...

  2. it.wikipedia.org › wiki › IsraeleIsraele - Wikipedia

    Israele, ufficialmente Stato d'Israele (in ebraico: מדינת ישראל‎ ⓘ, Medinat Yisra'el; in arabo دولة اسرائيل ‎?, Dawlat Isrā'īl ), è uno Stato del Medio Oriente affacciato sul mar Mediterraneo e che confina a nord con il Libano, con la Siria a nord-est, la Giordania a est, l' Egitto a sud-ovest, con i territori palestinesi, ossia la Cisgiordania ...

    • La Nascita Dello Stato
    • Guerra Arabo-Israeliana Del 1948
    • Guerra Per IL Canale Di Suez
    • Guerra Dei Sei Giorni
    • Guerra Dello Yom Kippur
    • Operazione Entebbe
    • Disgelo Con L'egitto E L'instabilità Del Libano
    • Prima Intifada
    • Seconda Intifada
    • Guerra Contro IL Libano

    La fase decisiva della nascita dello Stato ebraico iniziò nel 1939 con la pubblicazione del Libro bianco con il quale l'amministrazione britannica pose fortissime limitazioni all'immigrazione e alla vendita di terreni agli ebrei. Da quel momento in poi, pur essendo la guerra mondiale in pieno svolgimento, le navi di immigranti ebrei vennero respint...

    Il 15 maggio le truppe britanniche si ritirarono definitivamente dai territori del Mandato, lasciando campo libero alle forze ebraiche e arabe. Lo stesso giorno gli eserciti di Egitto, Siria, Transgiordania, Libano e Iraq attaccarono il neonato Stato di Israele. Il segretario generale della Lega araba 'Abd al-Rahmān 'Azzām Pascià annunciò "una guer...

    Nel 1952 in Egitto un colpo di Stato portò al potere i Liberi Ufficiali del generale Muhammad Neghib e del colonnello Jamāl ‘Abd al-Nāsir. Nel 1954, sotto la protezione egiziana, nacquero i gruppi (terroristici o partigiani, a seconda dei punti di vista) dei cosiddetti fidā'iyyīn che portarono a compimento centinaia di incursioni armate in territor...

    Il 22 maggio del 1967, quando le truppe ONU ebbero completato il ritiro dall'Egitto (imposto da Nasser), il Presidente Jamāl ‘Abd al-Nāsir dichiarò che la questione Per i paesi arabi non riguarda la chiusura del porto di Eilat, ma il totale annientamento dello Stato di Israele. Il 5 giugno del 1967 scoppiò la guerra dei sei giorni: le forze israeli...

    Nel 1973, il 6 ottobre, giorno in cui si celebrava la cerimonia più sacra del calendario ebraico, lo Yom Kippur, gli eserciti di Siria ed Egitto, con l'appoggio di minime unità saudite, irachene, kuwaitiane, libiche, marocchine, algerine e giordane, attaccano i confini israeliani. L'esercito israeliano e la popolazione civile è colta di sorpresa ma...

    Il 4 luglio 1976 avviene un'operazione non concordata delle truppe speciali israeliane in territorio ugandese, all'aeroporto di Entebbe, per liberare i passeggeri (in maggioranza israeliani) di un aereo dell'Air Franceche era stato dirottato il 27 giugno da terroristi e qui tenuti in ostaggio. L'operazione si concluse con la liberazione di 256 dei ...

    Nel novembre 1977, il Presidente egiziano Anwār al-Sādāt rompe 30 anni di ostilità visitando Gerusalemme su invito del Primo Ministro israeliano Menachem Begin. Iniziarono così reali politiche di pace, che furono oggetto di intense meditazioni all'interno della leadership israeliana. Sadat riconobbe a Israele il diritto di esistere come Stato e ini...

    Nel 1988 re Husayn di Giordania rinuncia alla sua "tutela" sul territorio cisgiordano. Nell'agosto, il movimento integralista e terrorista Hamas dichiara il Jihād contro Israele, dando inizio a quella che sarà chiamata la prima Intifada. Gli attentati in Israele e all'estero non si placano. Nel frattempo crolla il regime comunista dell'URSS, termin...

    Nel maggio del 2000, le forze israeliane si ritirano dalla zona di sicurezza del Libano meridionale. Nel luglio dello stesso anno, nella residenza presidenziale di Camp David, con la mediazione del Presidente statunitense Bill Clinton, Barak e Arafat si incontrano per far ulteriormente avanzare le trattative, ma il leader palestinese rifiuta quella...

    Dopo che Hezbollah si era reso colpevole del lancio di missili verso Israele e di un attentato a una pattuglia di soldati israeliani, col quale provocava la morte di otto militari e la cattura degli unici due sopravvissuti, il 12 luglio 2006 Israele lanciò un'offensiva militare ai danni del Libano con l'obiettivo esplicitamente dichiarato di annien...

  3. The history of Israel covers an area of the Southern Levant also known as Canaan, Palestine or the Holy Land, which is the geographical location of the modern states of Israel and Palestine.

  4. Israele, ufficialmente Stato d'Israele (in ebraico: מדינת ישראל) è uno Stato del Vicino Oriente con capitale Gerusalemme (proclamata da Israele) o Tel Aviv (riconosciuta dalle Nazioni Unite ).

  5. Israel (Hebrew: יִשְׂרָאֵל) officially the State of Israel (Hebrew: מְדִינַת יִשְׂרָאֵל) is a country in southwestern Asia on the eastern side of the Mediterranean Sea. Israel's population is 9.8 million people, of whom 7 million are Jewish.

  6. Israel was in control of the Galilee, Jezreel Valley, West Jerusalem, the coastal plain and the Negev.