Yahoo Italia Ricerca nel Web

Risultati di ricerca

  1. Fondato col nome moderno nel 1828 dai sostenitori di Andrew Jackson, il Partito Democratico è il più antico del mondo tra quelli attivi, originando dal Partito Democratico-Repubblicano fondato da Thomas Jefferson, James Madison e altri influenti anti- Federalisti nel 1792.

  2. Il Partito Democratico è uno dei due principali partiti del sistema politico degli Stati Uniti e il più antico partito politico esistente in quel paese, fondato negli anni Trenta e Quaranta dell'Ottocento. Ad oggi è anche il più longevo partito politico votato nel mondo.

    • Liberali
    • Moderati, Conservatori E Libertari
    • Minoranze Etniche E Religiose

    Progressisti

    I progressisti tendono ad avere una linea centrista per ciò che concerne la politica economica e una visione fortemente improntata a sinistra per quanto riguarda le tematiche sociali. L'ala progressista è contraria alla guerra in Iraq e rifiuta il conservatorismo politico e sociale; al contrario appoggia l'assistenza sanitariauniversale, la modernizzazione delle infrastrutture nazionali e una linea di condotta più energica quando il partito si trova all'opposizione. Al contrario di molte altr...

    Liberal

    I liberal possono essere definiti come esponenti politici di centro-sinistra. A metà strada tra conservatori e progressisti, questa corrente è stata dominante nel partito per alcuni decenni fino a quando, nel 1992, il centrista Bill Clintonriuscì ad ottenere la nomina presidenziale. Rispetto all'ala destra del partito, i liberal hanno generalmente sostenuto un commercio equo, politiche economiche meno conservatrici, una politica estera meno militarista e più attenzione verso i diritti civili....

    Laburisti

    Fin dagli anni trenta una componente fondamentale del Partito Democratico era assimilabile al mondo del lavoro. Questa corrente laburista gode dell'appoggio dei sindacati, che forniscono una grande quantità di denaro, di quadri per l'organizzazione politica e soprattutto di preferenze spesso utili per vincere nelle città operaie in cui spesso le consultazioni sono in bilico. L'appartenenza sindacale però è in netto calo: se nel 1950i lavoratori iscritti al sindacato erano il 36%, oggi la perc...

    Moderati

    La corrente moderata o centrista è probabilmente quella più eterogenea. Da un punto di vista generale si può dire che i moderati, rispetto ai membri delle altre correnti democratiche, siano più propensi a giudicare favorevolmente l'uso della forza militare e a ridurre lo stato sociale: difatti durante gli otto anni di governo Bush hanno approvato sia la riforma del welfaresia il taglio delle tasse proposto dal presidente repubblicano.

    Conservatori

    A partire dagli anni ottanta molti dirigenti, provenienti soprattutto dal Sud e dalle regioni di confine, hanno fatto in modo che anche nel Partito Democratico sorgesse un'ala conservatrice. Il loro numero però è diminuito drasticamente quando, durante e dopo la presidenza Reagan, il Partito Repubblicano si è dotato di una più forte struttura nel nord del paese. Negli Stati Uniti ci si riferiva ai democratici conservatori con i termini di yellow dogs, boll weevil e dixiecrat mentre attualment...

    Libertari

    Difensori dei diritti civili e acerrimi nemici dell'aumento del debito pubblico, spesso i libertari hanno appoggiato il Partito Democratico dato che su molti temi come la separazione tra lo Stato e la Chiesa sono più vicini ai democratics che non ai republicans. Si oppongono al controllo delle armi, alla "guerra alla droga", al protezionismo, ai sussidi alle imprese, ai prestiti governativi, alla politica estera interventista, alla tortura, alle intercettazioni telefoniche, alla detenzione ca...

    Una gran parte della base democratica appartiene a minoranze etniche e/o religiose: questa macroarea sono dei forti sostenitori delle affirmative action, ossia quegli strumenti che mirano a ristabilire e promuovere principi di equità razziale, etnica, sessualee sociale.

  3. 23 ore fa · Puoi elencare i principali fatti e statistiche su Partito Democratico (Stati Uniti d'America)? Il Partito Democratico ( in inglese Democratic Party) è un partito politico liberale statunitense, nonché uno dei due principali partiti del sistema politico statunitense insieme al Partito Repubblicano. Nel contesto politico statunitense odierno è ...

  4. Fondato col nome moderno nel 1828 dai sostenitori di Andrew Jackson, il Partito Democratico è il più antico del mondo tra quelli attivi, originando dal Partito Democratico-Repubblicano fondato da Thomas Jefferson, James Madison e altri influenti anti-Federalisti nel 1792.

  5. 9 feb 2024 · Il Partito Democratico è uno dei due principali partiti del sistema politico degli Stati Uniti e il più antico partito politico esistente in quel paese, fondato negli anni Trenta e Quaranta dell'Ottocento. [1][2][3] Ad oggi è anche il più longevo partito politico votato nel mondo.