Yahoo Italia Ricerca nel Web

  1. Circa 195.000 risultati di ricerca

  1. Il Ducato di Sassonia fu un ducato del Sacro Romano Impero che occupava tutta la parte nord-occidentale della Germania e costituiva uno dei ducati originari o tribali della Germania medievale. Esso comprendeva l'area degli attuali stati tedeschi di Brema, Amburgo, Bassa Sassonia, Renania Settentrionale-Vestfalia e Sassonia-Anhalt, oltre a parte dello Schleswig-Holstein. I suoi abitanti erano in gran parte discendenti da quei sassoni che avevano perso la guerra contro Carlo Magno.

  2. Il Ducato di Sassonia-Coburgo-Gotha venne nuovamente riunito il 3 maggio 1852 Entrando nel 1866 a far parte della Confederazione Tedesca del Nord e nel 1871 dell'Impero di Germania. Nel 1913 entrò nell'orbita della Turingia con il Granducato di Sassonia-Weimar-Eisenach.

    • Heil unserm Herzog, heil, (Heil al nostro Duca, Heil!)
    • Herzogtum Sachsen-Coburg-Gotha
    • tedesco
    • Coburgo
    • Storia
    • Duchi Di Sassonia-Meiningen
    • Duchi Pretendenti Di Sassonia-Meiningen
    • Bibliografia
    • Collegamenti Esterni

    Dal 1680 al 1826

    Alla morte di Ernesto I, l'erede legittimo del ducato fu il figlio minore Bernardo I che lo elevò a principato tedesco (comunque corrispondente a "Ducato", in quanto anche i duchi erano concepiti come principi elettori dell'Imperatore di Germania). Nel 1735 la famiglia ottenne Neuhaus e Gericht Sonneberg dai Sassonia-Coburgo e nel 1753 la signoria di Römhild Sassonia-Meiningen. Il Ducato, nel 1723, ricevette la metà dei territori del Ducato di Sassonia-Hildburghausen.

    Dal 1826 al 1920

    Dal 1826 nei territori dei Sassonia-Gotha si verificarono una serie di semplificazioni nei ducati che portarono alla soppressione di alcuni degli stati precedenti. Il Ducato di Sassonia-Meininghen rimase indipendente ma dovette cedere alcuni territori tra cui Königsberg e Sonnefeld al Ducato di Sassonia-Hildburghausen, Saalfeld, Gräfenthal e Themar al Ducato di Sassonia-Coburgo-Saalfeld), Camburg e Kranichfeld e 1/3 di Römhild al Ducato di Sassonia-Gotha-Altenburg. Il Ducato di Sassonia-Cobur...

    1681–1918

    1. 1681–1706 - Bernardo I, figlio di Ernesto I di Sassonia-Gotha 2. 1706–1724 - Ernesto Luigi I 3. 1724–1733 - coreggenza di Federico Guglielmo e Antonio Ulrico, figli di Bernardo I, in nome di Ernesto Luigi II (1709–1729) e Carlo Federico, figli di Ernesto Luigi I 4. 1733–1743 - Carlo Federico, figlio di Ernesto Luigi I 5. 1743-1746 - Federico Guglielmo (1679–1746), figlio di Bernardo I, coreggente col fratello Antonio Ulrico 6. 1746–1763 - Antonio Ulrico, figlio di Bernardo I, diviene unico...

    Dal 1918

    1. 1918 - 1928 - Bernardo III 2. 1928 - 1941 - Ernesto I di Sassonia-Meiningen, fratello del precedente. La sua discendenza fu esclusa dalla successione, in quanto derivante da matrimonio morganatico. 3. 1941 - 1946- Giorgio III di Sassonia-Meiningen, nipote dei precedenti. 4. 1946 - 1984- Bernardo IV di Sassonia-Meiningen, fratello del precedente. Divenne duca pretendente grazie alla rinuncia del nipote (figlio di Giorgio III) che si era fatto frate. 5. 1984- oggi - Federico Corrado di Sasso...

    Johann Hübners ... Drey hundert und drey und dreyßig Genealogische Tabellen, Tab. 164, su miami.uni-muenster.de. URL consultato il 17 giugno 2007 (archiviato dall'url originale il 18 marzo 2007).

    • tedesco
    • Herzogtum Sachsen-Meiningen
    • Ducato di Sassonia-Meiningen-Hildburghausen
    • Meiningen
    • Storia
    • Duchi Di Sassonia-Lauenburg
    • Collegamenti Esterni

    Il ducato venne fondato dalla partizione del Ducato di Sassonia nei ducati di Sassonia-Lauenburg e Sassonia-Wittenberg come stato sovrano dell'impero nel 1260 con Giovanni I (1260-1285). Le residenze dei duchi furono tradizionalmente nelle città di Ratzeburg e Lauenburg/Elbe. Per diverso tempo questi reclamarono il diritto elettorale ed il titolo d...

    Casa degli Ascani

    1. Giovanni I, 1260 – 1285, sino al 1272 associato con il fratello Alberto II di Sassonia-Wittenberg A Giovanni succedettero i suoi tre figli che, dapprima, governarono in coreggenza: 1. Giovanni II, 1296 – 1305 2. Alberto III, 1296 – 1305 3. Eric I, 1296 – 1305 Nel 1305 i fratelli suddivisero il territorio paterno, dando vita alle linee di Bergedorf-Mölln e di Ratzeburg-Lauenburg. Linea di Bergedorf-Mölln 1. Giovanni II, 1285 – 1321 2. Alberto IV, 1321 – 1343 3. Giovanni III, 1343 – 1356 4....

    Storia moderna

    1. alla Francia dal 1803 al 1805 2. alla Prussia dal 1805 al 1806 3. al Regno di Vestfalia dal 1806 al 1810 4. alla Francia dal 1810 al 1814 5. unito alla Danimarca dal 1814 al 1864 6. alla Prussia dal 1864 al 1945 7. dal 1945 è parte della regione dello Schleswig-Holstein

    Sassonia-Lauenburg, su sapere.it, De Agostini.
    (EN) Sassonia-Lauenburg, su Enciclopedia Britannica, Encyclopædia Britannica, Inc.
    • monarchia - ducato del S.R.I.
    • Herzogtum Sachsen-Lauenburg
  3. Sassonia, Ducato di. Enciclopedia on line. La prima casata che dominò per un periodo duraturo il D. di S. (sorto nel 9° sec.) fu quella dei Billunghi (961-1106). Il D. di S. passò quindi di mano in mano finché nel 1180 Federico Barbarossa ne concesse la parte orientale, con il titolo, a Bernardo di Anhalt.

  4. Sassonia-Altenburg fu uno dei ducati di Sassonia della linea ernestina, governato da un ramo della dinastia sassone dei Wettin. Altenburg fu uno stato parte del ducato sino al 1672,quando venne ereditato dal Duca di Sassonia-Gotha, che ne sposò l'erede. Rimase parte del patrimonio dei Sassonia-Gotha-Altenburg sino all'estinzione della casata nel 1825, quando Gotha e Altenburg vennero divisi, con Gotha affidato al Duca di Sassonia-Coburgo-Saalfeld e Altenburg al Duca di Sassonia ...

  5. Sassonia-Weimar (in tedesco: Sachsen-Weimar) fu il nome di un ducato della Turingia ( Germania centrale) appartenente al Sacro Romano Impero. La capitale fu Weimar. È uno dei ducati sassoni nato dalla divisione dei possedimenti della Branca ernestina della Casata di Wettin .