Yahoo Italia Ricerca nel Web

  1. Circa 19.200.000 risultati di ricerca

  1. The university is home to a number of research centres and schools, including the Birmingham Business School, the oldest business school in England, the University of Birmingham Medical School, the International Development Department, the Institute of Local Government Studies, the Centre of West African Studies, the Centre for Russian and East European Studies, the Centre of Excellence for Research in Computational Intelligence and Applications and the Shakespeare Institute.

    • Urban, suburban
    • Through efforts to heights
    • £134.5 million (2021)
    • 35,760 (2019/20)
  2. L'Università di Birmingham è un'università britannica con sede a Birmingham, nel Regno Unito. Ha ricevuto il suo royal charter, il riconoscimento regio, nel 1900 come successore della Scuola di Medicina di Birmingham e del Mason Science College. Birmingham fu la prima fra le università civiche ad ottenere il riconoscimento ufficiale e quindi lo status di università. È un membro del prestigioso Russell Group delle università della ricerca e un membro e fa parte anche del ...

    • 1900 - ottenuto lo status di Università con il Royal Charter, 1825 - scuola medica (Medical School)
    • Birmingham
  3. Birmingham is one of the 12 institutions in England with highest entry requirements. [10] The student population includes around 19,000 undergraduate and 9,000 postgraduate students, making the 11th largest in the UK. [11] As of 2011 it is the seventh most popular English university by number of applications. [12]

    • "Through efforts to high things"
    • Latin: Per Ardua Ad Alta
  4. it.wikipedia.org › wiki › BirminghamBirmingham - Wikipedia

    • Etimologia
    • Storia
    • Economia
    • Architettura
    • Politica
    • Monumenti E Luoghi Di Interesse
    • Infrastrutture E Trasporti
    • Istruzione
    • Sport
    • Gastronomia

    Il nome Birmingham deriva dall'antico inglese Beormingahām, che significa la casa o l'insediamento dei Beormingas - una tribù o clan il cui nome significa letteralmente "popolo di Beorma" e che potrebbe aver formato una delle prime unità dell'amministrazione anglosassone. Beorma, da cui prende il nome la tribù, avrebbe potuto essere il suo leader a...

    L'area occupata oggi dalla città è stata abitata per millenni. Ma una vera e propria città si è sviluppata solo in seguito alla rivoluzione industriale. Birmingham da piccolo villaggio agricolo anglo-sassone (il suo nome in lingua anglo-sassone, Beormingahām, significava "fattoria della famiglia/stirpe di Beorm") crebbe fino a diventare una delle m...

    Birmingham è stata una grande città industriale. Ma a partire dagli anni settanta del Novecento la sua industria è in netto declino. Nel 2008 solo il 9,8% della sua forza lavoro era impiegata nel settore manifatturiero. Con la crisi iniziata nel 2008 le cose sono ulteriormente peggiorate.Con il declino dell'industria a Birmingham si è definitivamen...

    Anche se Birmingham esiste come insediamento da più di mille anni, oggi la città è un tipico prodotto dei secoli dal diciottesimo al ventesimo, dato che la sua vera crescita si ebbe con la rivoluzione industriale. Di conseguenza ben pochi edifici risalenti alla storia antica della città sono rimasti in piedi. Le tracce della Birmingham medioevale s...

    Il Birmingham City Council è la più popolata autorità municipale della Gran Bretagna, a seguito della riorganizzazione dei confini amministrativi del giugno 2004, con 120 consiglieri a rappresentare poco più di un milione di persone, in 40 circoscrizioni. In seguito alle elezioni amministrative del 22 maggio 2014 il Partito Laburista ha conquistato...

    Grazie in parte alla sua posizione geografica, Birmingham è un importante nodo sulla rete stradale, ferroviaria, e di navigazione interna. È collegata con molte importanti l'autostrada M5 (Motorway M5), l'autostrada M6, l'autostrada M6 Toll (a pagamento), l'autostrada M40 e l'autostrada M42. L'uscita 6 della M6 è probabilmente lo svincolo autostrad...

    Birmingham è sede di tre università: la Aston University, la University of Birmingham, e la Birmingham City University (ex UCE - University of Central England). È anche sede di due prestigiosi college: il Newman College e l'University College Birmingham chiamato fino al 2007 Birmingham College of Food, Tourism and Creative Studies. Il Birmingham Co...

    Nel 1745 esisteva già in città un club di cricket, ed oggi vi ha sede il prestigioso Warwickshire County Cricket Club il cui campo di Edgbaston è sede di incontri internazionali.Si tengono incontri internazionali di atletica allo stadio Alexander a Perry Barr, sede del club di atletica Brichfield Harriers, che annovera tra i suoi membri presenti e ...

    Birmingham possiede molti pub, bar e locande (inn) in stile vittoriano, tra cui l'Old Crown sorto attorno al 1450, e a Digbeth l'Anchor Inn inaugurato nel 1797, nonché diversi marchi alimentari e alcune fabbriche di birra.

    • Science, Engineering and Medicine
    • Humanities, Management and Social Sciences
    • See Also

    Biology

    1. Rupert E. Billingham, former Chair in Zoology 2. Jack Cohen, a reproductive biologist also known for his science books and involvement with science fiction. 3. Steve Busby, Professor of Biochemistry 4. John Berry Haycraft, professor in Physiology at Mason Science College, discovered an anticoagulant created by the leech, which he named hirudin 5. Lancelot Hogben, Professor of Zoology (1941–1947) and Professor of Medical Statistics (1947–1961) 6. Sir Kenneth Mather, Professor of Genetics (1...

    Chemistry

    1. Leroy (Lee) Cronin, chemist, Regius Chair of Chemistry at the University of Glasgow 2. Percy F. Frankland, chemist 3. Sir Fraser Stoddart, chemist, researcher in supramolecular chemistry and nanotechnology, Professor of Chemistry (1990–1997) 4. Sir William A. Tilden, Professor of Chemistry (1880–1894) 5. Thomas Summers West, analytical chemist (1949–1963)

    Engineering and computing

    1. Norman Percy Allen, metallurgist (1929–1933) 2. Adrian John Brown, Professor of Malting and Brewing (1900–1928) 3. Lord Cadman, mining engineer and petroleum technologist 4. John Knott, Professor of Metallurgy and Materials, recipient of the 2005 Leverhulme Medal 5. Sir Richard Redmayne, professor of mining 1902-08, first Chief Inspector of Mines 6. Aaron Sloman, former Chair in Artificial Intelligence and Cognitive Science 7. Thomas Turner, metallurgist 8. Arnold Tustin, Professor of Engi...

    Sir William James Ashley, first Dean and the founder of the Birmingham Business School
    Sir Granville Bantock, Peyton Professor of Music, conductor and composer, co-founded City of Birmingham Orchestra1920
  5. Die Universität Birmingham wurde am 24. März 1900 durch Königin Victoria gegründet. Sie war zum Stand 2020/2021 mit 37.750 Studierenden die größte Universität in der englischen Millionenstadt Birmingham, eine der größten in den West Midlands und gemessen an der Zahl der Studierenden die achtgrößte im Vereinigten Königreich. Die Universität ist Mitglied der Russell-Gruppe britischer Forschungsuniversitäten und seit 1997 Gründungsmitglied des weltweiten ...