Yahoo Italia Ricerca nel Web

  1. Circa 4.780.000 risultati di ricerca

  1. it.wikipedia.org › wiki › IsraeleIsraele - Wikipedia

    Israele, ufficialmente Stato d'Israele (in ebraico: מדינת ישראל [?·info], Medinat Yisra'el; in arabo: دولة اسرائيل, Dawlat Isrā'īl), è uno Stato del Vicino Oriente affacciato sul mar Mediterraneo e che confina a nord con il Libano, con la Siria a nord-est, Giordania a est, Egitto a sud-ovest, golfo di Aqaba a sud e con i territori palestinesi, ossia Cisgiordania (comprendente le regioni storiche di Giudea e Samaria) a est, e Striscia di Gaza a sud-ovest.

    • Isaac Herzog

      Yitzhak "Bougie" Herzog, noto anche come Isaac Herzog (in...

    • Naftali Bennett

      Naftali Bennett (in ebraico: נַפְתָּלִי בֶּנֶט ‎?; Haifa, 25...

  2. Israele, ufficialmente Stato d'Israele (in ebraico: מדינת ישראל) è uno Stato del Vicino Oriente con capitale Gerusalemme (proclamata da Israele) o Tel Aviv (riconosciuta dalle Nazioni Unite ). Affacciato sul Mar Mediterraneo, è situato in Palestina, in un'area che approssimativamente corrisponde ai territori che, secondo la Bibbia, ospitarono in ...

  3. Israele, ufficialmente Stato d'Israele, in ebraico Medinat Yisraʾel, in arabo Isrāʾīl, è un paese del Medio Oriente, situato all'estremità orientale del mar Mediterraneo. Confina a nord con il Libano, a nord-est con la Siria, a est e a sud-est con la Giordania, a sud-ovest con l'Egitto, e a ovest con il mar Mediterraneo. Gerusalemme è sede del governo e capitale proclamata, ma quest'ultimo status non ha ricevuto largo riconoscimento internazionale.

    • La Nascita Dello Stato
    • Guerra Arabo-Israeliana Del 1948
    • Guerra Per IL Canale Di Suez
    • Guerra Dei Sei Giorni
    • Guerra Dello Yom Kippur
    • Operazione Entebbe
    • Disgelo Con L'egitto E L'instabilità Del Libano
    • Prima Intifada
    • Seconda Intifada
    • Guerra Contro IL Libano

    La fase decisiva della nascita dello Stato ebraico iniziò nel 1939 con la pubblicazione del Libro bianco con il quale l'amministrazione britannica pose fortissime limitazioni all'immigrazione e alla vendita di terreni agli ebrei. Da quel momento in poi, pur essendo la guerra mondiale in pieno svolgimento, le navi di immigranti ebrei vennero respint...

    Il 15 maggio le truppe britanniche si ritirarono definitivamente dai territori del Mandato, lasciando campo libero alle forze ebraiche e arabe. Lo stesso giorno gli eserciti di Egitto, Siria, Transgiordania, Libano e Iraq attaccarono il neonato Stato di Israele. Il segretario generale della Lega araba 'Abd al-Rahmān 'Azzām Pascià annunciò "una guer...

    Nel 1952 in Egitto un colpo di Stato portò al potere i Liberi Ufficiali del generale Muhammad Neghib e del colonnello Jamāl ‘Abd al-Nāsir. Nel 1954, sotto la protezione egiziana, nacquero i gruppi (terroristici o partigiani, a seconda dei punti di vista) dei cosiddetti fidā'iyyīn che portarono a compimento centinaia di incursioni armate in territor...

    Il 22 maggio del 1967, quando le truppe ONU ebbero completato il ritiro dall'Egitto (imposto da Nasser), il Presidente Jamāl ‘Abd al-Nāsir dichiarò che la questione Per i paesi arabi non riguarda la chiusura del porto di Eilat, ma il totale annientamento dello Stato di Israele. Il 5 giugno del 1967 scoppiò la guerra dei sei giorni: le forze israeli...

    Nel 1973, il 6 ottobre, giorno in cui si celebrava la cerimonia più sacra del calendario ebraico, lo Yom Kippur, gli eserciti di Siria ed Egitto, con l'appoggio di minime unità saudite, irachene, kuwaitiane, libiche, marocchine, algerine e giordane, attaccano i confini israeliani. L'esercito israeliano e la popolazione civile è colta di sorpresa ma...

    Il 4 luglio 1976 avviene un'operazione non concordata delle truppe speciali israeliane in territorio ugandese, all'aeroporto di Entebbe, per liberare i passeggeri (in maggioranza israeliani) di un aereo dell'Air Franceche era stato dirottato il 27 giugno da terroristi e qui tenuti in ostaggio. L'operazione si concluse con la liberazione di 256 dei ...

    Nel novembre 1977, il Presidente egiziano Anwār al-Sādāt rompe 30 anni di ostilità visitando Gerusalemme su invito del Primo Ministro israeliano Menachem Begin. Iniziarono così reali politiche di pace, che furono oggetto di intense meditazioni all'interno della leadership israeliana. Sadat riconobbe a Israele il diritto di esistere come Stato e ini...

    Nel 1988 re Husayn di Giordania rinuncia alla sua "tutela" sul territorio cisgiordano. Nell'agosto, il movimento integralista e terrorista Hamas dichiara il Jihād contro Israele, dando inizio a quella che sarà chiamata la prima Intifada. Gli attentati in Israele e all'estero non si placano. Nel frattempo crolla il regime comunista dell'URSS, termin...

    Nel luglio dello stesso anno (2000), nella residenza presidenziale di Camp David, con la mediazione del Presidente statunitense Bill Clinton, Barak e Arafat si incontrano per far ulteriormente avanzare le trattative, ma il leader palestinese rifiuta quella che sino ad allora era stata l'offerta più vantaggiosa sottopostagli, per l'impossibilità di ...

    Dopo che Hezbollah si era reso colpevole del lancio di missili verso Israele e di un attentato a una pattuglia di soldati israeliani, col quale provocava la morte di otto militari e la cattura degli unici due sopravvissuti, il 12 luglio 2006 Israele lanciò un'offensiva militare ai danni del Libano con l'obiettivo esplicitamente dichiarato di annien...

    • Nome
    • Territorio E Popolazione
    • Lista Dei Re Di Israele Secondo La Tradizione Biblica
    • Fine Del Regno
    • Bibliografia
    • Voci Correlate
    • Altri Progetti
    • Collegamenti Esterni

    Nella Bibbia ebraica il Regno d'Israele viene anche chiamato "Casa di Giuseppe" e "Israele in Samaria".

    Il territorio del Regno d'Israele comprendeva tutti i territori delle tribù israelitiche che non avevano accettato Roboamo come successore al trono di Re di Giuda e Israele dopo la morte di Salomone, cioè quelle di Ruben, Dan, Neftali, Gad, Aser, Issachar, Zabulon, Efraim e Manasse. Le restanti due tribù, quella di Beniamino e quella di Giuda, cost...

    A differenza del Regno di Giuda, dove restò al potere ininterrottamente la casa (cioè la dinastia) di Re Davide, trasmettendo il regno di padre in figlio, nel Regno di Israele non ci fu mai una dinastia che riuscisse ad affermarsi a lungo, ma solo per poche generazioni: poi con un colpo di Statoo per altre vicende il potere passava ad una casa dive...

    Nel 734 a.C. il re Pekach, alleato con Rezin, re di Damasco, cercò di coinvolgere il regno di Giuda in una coalizione antiassira, e al rifiuto organizzò una "spedizione punitiva" nota come guerra siro-efraimita. Il re assiro Tiglat-Pileser III nel 733 a.C. attaccò il regno e ne annesse una parte, insediando un certo Osea (732 a.C.-722 a.C.) e depor...

    (EN) Leslie McFall, A Translation Guide to the Chronological Data in Kings and Chronicles (PDF), in Bibliotheca Sacra, n. 148, 1991, p. 45.

    Wikiquote contiene citazioni sul Regno di Israele
    Wikimedia Commons contiene immagini o altri file sul Regno di Israele
    (EN) Regno di Israele, su Enciclopedia Britannica, Encyclopædia Britannica, Inc.
    (EN) Rodger Young, Tables of Reign Lengths, 2021
  4. en.wikipedia.org › wiki › IsraelIsrael - Wikipedia

    Situated between the Eastern Mediterranean and the Red Sea, it is bordered by Lebanon to the north, by Syria to the northeast, by Jordan to the east, by Egypt to the southwest, and by the Palestinian territories — the West Bank along the east and the Gaza Strip along the southwest — with which it shares legal boundaries.

  1. Le persone cercano anche