Yahoo Italia Ricerca nel Web

  1. Circa 18 risultati di ricerca

  1. π - Il teorema del delirio (π o Pi) è un film del 1998 diretto da Darren Aronofsky, ed interpretato da Sean Gullette. Pellicola indipendente a basso costo che approda a temi metafisici partendo da un presupposto razionale, il film è caratterizzato dall'impiego di camere a spalla, di pellicole bianco e nero dal contrasto e dalla grana molto spinti e dal montaggio ipercinetico.

  2. www.imdb.com › title › tt0138704Pi (1998) - IMDb

    10/07/1998 · Pi: Directed by Darren Aronofsky. With Sean Gullette, Mark Margolis, Ben Shenkman, Pamela Hart. A paranoid mathematician searches for a key number that will unlock the universal patterns found in nature.

  3. it.wikipedia.org › wiki › Pi_grecoPi greco - Wikipedia

    π 3,14 è inoltre il titolo del quinto album dei Rockets, del 1981. Anche altri musicisti e artisti in genere hanno dedicato alcune loro opere alla costante. π - Il teorema del delirio è il titolo di un thriller del 1998 diretto dal regista Darren Aronofsky.

  4. en.wikipedia.org › wiki › Pi_(film)Pi (film) - Wikipedia

    Pi (stylized as π) is a 1998 American neo-noir psychological thriller film written and directed by Darren Aronofsky in his feature directorial debut. Pi was filmed on high-contrast black-and-white reversal film [5] [6] and earned Aronofsky the Directing Award at the 1998 Sundance Film Festival , the Independent Spirit Award for Best First Screenplay and the Gotham Open Palm Award .

  5. Come nel suo precedente film, π - Il teorema del delirio, Aronofsky ha scelto di montare nel suo film scene estremamente brevi. Mentre in media un film di circa 100 minuti presenta dalle 600 alle 700 scene Requiem for a Dream ne contiene più di 2.000.

  6. Se ne parla nel film Pi greco - Il teorema del delirio del 1998 di Darren Aronofsky. Il telefilm Touch basa gran parte della sua trama sulla sezione aurea e la successione di Fibonacci. Il cortometraggio Limerence del 2012 tratta il tema delle proporzioni auree nel corpo umano, nella natura e nella musica. Fotografia

  7. Evoluzione storica. Gli elementi di questa teoria del complotto sono rintracciabili nella cultura popolare mondiale già a partire dal XIX secolo. Giacinto de' Sivo, alto funzionario del Regno delle Due Sicilie, nelle sue due opere Storia delle Due Sicilie del 1863 e I Napoletani al cospetto delle nazioni civili del 1861, in riferimento al concetto, parla di alcune organizzazioni segrete, come ...