Yahoo Italia Ricerca nel Web

Risultati di ricerca

  1. American Trip - Il primo viaggio non si scorda mai (Harold & Kumar Go to White Castle) è un film del 2004 diretto da Danny Leiner. Nel 2008 è stato realizzato un sequel intitolato Harold & Kumar - Due amici in fuga avente per protagonisti sempre John Cho e Kal Penn. Trama

    • 88 min
    • 2004
    • Harold & Kumar Go to White Castle
  2. American Trip - Il primo viaggio non si scorda mai: Regia di Danny Leiner. Con John Cho, Ethan Embry, Rob Tinkler, Fred Willard. Un impiegato di origine Coreana ed il suo amico Indiano, amante della marijuana, si mettono alla ricerca del loro cibo preferito: gli hamburger della catena White Castle.

  3. American Trip - Il primo viaggio non si scorda mai (Harold & Kumar go to White Castle) - Un film di Danny Leiner. Un folle viaggio on the road. Con John Cho, Kal Penn, Paula Garcés, Neil Patrick Harris, David Krumholtz, Eddie Kaye Thomas. Commedia, USA, Canada, Germania, 2004. Durata 88 min.

    • (26)
    • John Cho
    • Danny Leiner
  4. 22 apr 2005 · American Trip - il primo viaggio non si scorda mai è un film di genere commedia del 2004, diretto da Danny Leiner, con John Cho e Kal Penn. Uscita al cinema il 22 aprile 2005. Durata 90 minuti...

    • (21)
    • John Cho
    • Danny Leiner
  5. 18 apr 2005. Scheda film American Trip - Il primo viaggio non si scorda mai (2004) | Leggi la recensione, trama, cast completo, critica e guarda trailer, foto, immagini, poster e locandina del film diretto da Danny Leiner con John Cho, Kal Penn, Paula Garcés, Neil Patrick Harris.

    • (33)
    • David Krumholtz
    • Danny Leiner
  6. 22 apr 2005 · American Trip - il primo viaggio non si scorda mai è un film del 2004 diretto da Danny Leiner con John Cho e Kal Penn. Durata: 88 min. Distribuito in Italia da C.D.I.. Paese di produzione: USA,...

  7. 30 mag 2004 · Descrizione. Gli amici Harold Lee e Kumar Patel passano il loro tempo a fare baldoria bevendo birra e fumando marijuana. Harold è un ragazzo che lavora in banca, dove viene maltrattato dai colleghi che gli affibbiano del lavoro extra da svolgere nel weekend.