Yahoo Italia Ricerca nel Web

Risultati di ricerca

  1. Antonio De Poli ( Vicenza, 4 ottobre 1960) è un politico italiano, presidente dell'Unione di Centro dal 2016 dopo esserne stato suo vicesegretario. Indice. 1 Biografia. 2 Carriera politica. 2.1 Europarlamentare. 2.2 Parlamentare nazionale. 3 Note. 4 Voci correlate. 5 Altri progetti. 6 Collegamenti esterni. Biografia.

    • 28 aprile 2006 –, 28 aprile 2008
    • Gianpiero D'Alia
    • 21 marzo 2013
  2. Guida ai bonus 2023. Sito web ufficiale del Senatore Antonio De Poli, Questore del Senato della Repubblica, Gruppo parlamentare Udc - Civici d’Italia - Noi Moderati - MAIE e Presidente nazionale UDC.

  3. ANTONIO DE POLI. Senatore della Repubblica. Nato il 4 ottobre 1960 a Vicenza, Residente a Carmignano Di Brenta (Padova). Regione di elezione: Marche – Collegio Ancona Pesaro Urbino. Professione: Funzionario. Elezione: 25 Settembre 2022. Questore del Senato dal 19 Ottobre 2022. Gruppo parlamentare: Civici d’Italia – Noi Moderati – MAIE.

  4. Documentazione patrimoniale. Regione di elezione: Marche - Collegio: 2 (MARCHE - U02) Nato il 4 ottobre 1960 a Vicenza. Residente a Carmignano di Brenta (Padova) Professione: Impiegato. Elezione: 25 settembre 2022. Proclamazione: 29 settembre 2022. Convalida: 19 settembre 2023. Questore del Senato.

  5. www.udc-italia.it › view › presidentePresidente | UDC Italia

    ANTONIO DE POLI. Antonio De Poli, 60 anni, è attualmente senatore Questore a Palazzo madama. Ha iniziato la carriera politica a 22 anni, a Carmignano di Brenta (Padova) come delegato del movimento giovanile della Democrazia cristiana. Otto anni dopo diventa sindaco della città dove ancora risiede.

  6. Interventi su attività non legislative. Documentazione patrimoniale. Regione di elezione: Veneto - Collegio: 5 (05 - PADOVA) Nato il 4 ottobre 1960 a Vicenza. Residente a Carmignano Di Brenta (Padova) Professione: Impiegato. Elezione: 4 marzo 2018. Proclamazione: 12 marzo 2018. Convalida: 17 marzo 2021.

  7. 26 mar 2024 · Antonio De Poli, senatore questore, spiega pacatamente: “Ho sollevato la questione centenari per restituire un po’ di speranza in un mondo scosso dalle guerre”. Ed ecco l’idea di De Poli ...