Yahoo Italia Ricerca nel Web

  1. Circa 8.770.000 risultati di ricerca

  1. it.wikipedia.org › wiki › Bona_SforzaBona Sforza - Wikipedia

    Bona Sforza d'Aragona è stata regina consorte di Polonia e granduchessa consorte di Lituania dal 1518 fino al 1548 e duchessa sovrana di Bari e principessa di Rossano dal 1524 fino alla sua morte. Figlia del duca di Milano Gian Galeazzo e di Isabella d'Aragona, fu la seconda moglie del re Sigismondo I, diventando così regina consorte di Polonia e granduchessa di Lituania. Bona era nipote di Bianca Maria Sforza, che nel 1493 aveva sposato l'imperatore Massimiliano I. Alla morte ...

  2. ISTITUTO UNIVERSITARIO BONA SFORZA® è un marchio registrato di ITALICAMPUS s.a.s. Istituto riconosciuto con Decreto Ministeriale del 23.11.2021, pubblicato in Gazzetta Ufficiale del 17.01.2022 Ente Gestore ItaliCampus s.a.s. | sede legale ed operativa Viale Japigia,188 | 70126 Bari (BA) | P.Iva e CF: 02608410201

  3. BONA Sforza, regina di Polonia. Figlia di Gian Galeazzo Sforza, duca di Milano, e di Isabella d'Aragona, figlia del re di Napoli Alfonso II, nacque il 2 febbr. 1494 nel castello di Vigevano. Passò l'infanzia a Pavia ed a Milano, negli anni infelici delle invasioni francesi, per di più funestati da numerosi lutti familiari, fra cui la morte del ...

  4. BONA Sforza, regina di Polonia Mattia Loret Ettore Verga Nacque nel 1493 dal duca di Milano Gian Galeazzo Sforza e da Isabella d'Aragona. Trasferitasi la madre, dopo lo sfacelo del dominio sforzesco, nel ducato di Bari cedutole da Ludovico il Moro, visse a Bari e a Napoli, fra gli splendori di quella corte.

  5. Il 26 dicembre 1476, il Signore di Milano Galeazzo Maria Sforza, figlio di Francesco Sforza e Bianca Maria Visconti, morì pugnalato per una congiura. La moglie, Bona di Savoia, si trasferì quindi nel luogo più sicuro del Castello, la Rocchetta e la fortificò con un’alta torre.

  6. 23 nov 2021 · ISTITUTO UNIVERSITARIO BONA SFORZA® è un marchio registrato di ITALICAMPUS s.a.s. Istituto riconosciuto con Decreto Ministeriale del 23.11.2021, pubblicato in Gazzetta Ufficiale del 17.01.2022 Ente Gestore ItaliCampus s.a.s. | sede legale ed operativa Viale Japigia,188 | 70126 Bari (BA) | P.Iva e CF: 02608410201