Yahoo Italia Ricerca nel Web

Risultati di ricerca

  1. Carlo V d'Asburgo (Gand, 24 febbraio 1500 – Cuacos de Yuste, 21 settembre 1558) è stato imperatore del Sacro Romano Impero Germanico e arciduca d'Austria dal 1519, re di Spagna (Castiglia e Aragona) dal 1516, e principe sovrano dei Paesi Bassi come duca di Borgogna dal 1506.

    • Carlo V Riassunto
    • L’Impero Di Carlo Quinto D’Asburgo
    • La Guerra in Italia Tra Carlo D’Asburgo E Francesco I
    • La Ripresa Della Guerra E La Definitiva rinuncia Francese Ai Territori Italiani
    • Carlo V E La Riforma Protestante
    • Carlo V E La Minaccia Turca
    • L’Abdicazione Di Carlo V E La Divisione Dell’Impero

    Carlo V d’Asburgo nacque il 24 febbraio 1500 a Gand (nell’attuale Belgio) da Filippo il Bello e Giovanna la Pazza. Il nonno paterno era Massimiliano I d’Asburgo, imperatore del Sacro romano impero; il nonno materno era Ferdinando II d’Aragona (detto Ferdinando il Cattolico), re di Spagna. Nel 1506 Carlo d’Asburgo ereditò dal padre (Filippo il Bello...

    Carlo V si proponeva di restaurare l’autorità imperiale sull’Europa. Il suo progetto però era destinato a fallire, perché c’erano reali motivi di debolezza. In primo luogo i suoi possessi, troppo dispersi, mancavano di coesione, non solamente perché lingua, costumi e privilegi erano diversi, ma anche per l’effettiva distanza che li separava gli uni...

    In base al Trattato di Noyn(1516) alla Spagna era stato attribuito il Regno di Napoli e di Sicilia e ai Francesi il Ducato di Milano. Ma il Ducato di Milano controllava i porti liguri – Genova in particolare – che mettevano in comunicazione la penisola iberica e la Pianura padana. Se per Carlo V era vitale il controllo di questo corridoio strategic...

    Nel 1535 morì Francesco II Sforza e Milano passò agli Spagnoli. Si riaccese la lotta con la Francia, che ne uscì sconfitta anche per l’intervento, a fianco dell’imperatore, del re d’Inghilterra Enrico VIII. Il re di Francia riuscì comunque a firmare una pace favorevole a Crépynel 1544: Milano alla Spagna, Savoia e parte del Piemonte alla Francia. N...

    Carlo V dovette da subito scontrarsi con la difficile questione della Riforma protestante, in Germania. La Riforma si era trasformata da movimento di contestazione religiosa in movimento di contestazione sociale e politica. I principi tedeschi aderirono infatti alla Riforma per contrastare i progetti di accentramento politico dell’imperatore. Malgr...

    Una delle insidie all’egemonia di Carlo V fu rappresentata dall’espansione degli Ottomani. Questi con Solimano raggiunsero il cuore dell’Europa: occuparono quasi tutta l’Ungheria entrata a far parte dei domini asburgici, ed assediarono Vienna. L’imperatore reagì conquistando nel 1535 Tunisi, ma poi le flotte cristiane vennero sconfitte.

    Nel 1556, dopo aver visto fallire tutti i suoi ideali, Carlo V abdicò. Affidò la corona d’Austria al fratello Ferdinando I e la corona di Spagna con tutti i suoi domini al figlio Filippo II. Si ritirò poi in convento in Estremadura. Morì il 21 settembre 1558.

  2. 2 giorni fa · Carlo V. Quando. 24 febbraio 1500 - 21 settembre 1558. Titoli e cariche. Re di Spagna, Imperatore del Sacro Romano Impero. Eventi storici. Il sacco di Roma, La riforma protestante. Frase...

  3. Scopri la biografia di Carlo V d'Asburgo, imperatore del Sacro Romano Impero e re di Spagna, che governò un vasto territorio tra Europa e America. Leggi le sue imprese, le sue guerre, le sue relazioni con la Riforma e il Concilio di Trento.

  4. Imperatore del Sacro Romano Impero, arciduca d’Austria, re di Spagna e delle Indie, così come di Napoli, Sicilia, Sardegna, Germania ed Italia, nonché principe sovrano dei Paesi Bassi come duca di Borgogna: Carlo, a capo della storica Casa d’Asburgo, regnò durante la prima metà del Cinquecento su un territorio vastissimo, in Europa e ...

  5. La conquista dell'Italia. Nato a Gand nel 1500 e morto a Yuste nel 1558, Carlo V era figlio di Filippo il Bello d'Asburgo e di Giovanna la Pazza e nipote dell'imperatore del Sacro Romano Impero Massimiliano e del re di Spagna Ferdinando il Cattolico.

  6. 24 feb 2019 · Carlo V d’Asburgo, un predestinato. “Sul mio regno non tramonta mai il Sole”. Con queste parole Carlo d’Asburgo (1500-1558) si compiaceva della vastità delle terre poste sotto il suo dominio: dall’Europa occidentale, centrale e meridionale alle colonie spagnole nelle Americhe e in Asia.