Yahoo Italia Ricerca nel Web

Risultati di ricerca

  1. Carolina di Danimarca (Copenaghen, 28 ottobre 1793 – Copenaghen, 31 marzo 1881) è stata una principessa danese, la maggiore delle figlie femmine sopravvissute di re Federico VI.

  2. 18 gen 2021 · Carolina non rivide mai più i suoi figli, anche se conservò la speranza di poter un giorno tornare in Danimarca; morì di scarlattina nel 1775, a soli ventitré anni. La sua storia viene raccontata nel film del 2012 Royal Affair, di cui sotto trovate il trailer: Pubblicato. in. da.

  3. CAROLINA MATILDE regina di Danimarca. Herbert Theodor Lundh. Nata il 22 luglio 1751, morta il 10 maggio 1775. Figlia del principe Federico Luigi di Galles, figlio maggiore del re d'Inghilterra Giorgio II e di Augusta di Sassonia-Gotha. Nel 1766, all'età di soli 15 anni, andò sposa al re Cristiano VII di Danimarca.

  4. Carolina Matilde di Danimarca (nome completo in danese Caroline-Louise Mathilde Dagmar Christine Maud Augusta Ingeborg Thyra Adelheid; Gentofte, 27 aprile 1912 – Lyngby-Taarbæk, 12 dicembre 1995) è stata principessa ereditaria di Danimarca dal 1947 al 1953, come moglie del cugino Knud.

  5. Carolina Matilde di Hannover (Westminster, 22 luglio 1751 – Celle, 10 maggio 1775) è stata regina consorte di Danimarca e Norvegia dal 1766 al 1772 come moglie di Cristiano VII. Sorella del re Giorgio III di Gran Bretagna , Carolina Matilde è cresciuta in un'atmosfera familiare appartata, lontana dalla corte reale inglese.

  6. Dissoluta e corrotta, fu protettrice e poi (1770) amante dell'ambizioso ministro J. F. Struensee: con lui travolta dall'indignazione pubblica (1772), venne espulsa, e il matrimonio annullato. Morì in esilio. biografie in storia. Sorella (Londra 1751 - Celle, Hannover, 1775) di Giorgio III di Inghilterra, sposò nel 1766 il cugino Cristiano VII.

  7. 24 set 2022 · Carolina Matilde di Hannover è stata regina consorte di Danimarca tramite il proprio matrimonio con il re danese Cristiano VII, dal 1766 al 1772, passata alla storia soprattutto per il breve interludio durante il quale esercitò di fatto il potere di governo insieme al proprio amante, il medico Struensee. Carolina Matilde di Gran Bretagna.