Yahoo Italia Ricerca nel Web

  1. Circa 111.000 risultati di ricerca

  1. Casimiro di Brandeburgo-Bayreuth ( Ansbach, 27 dicembre 1481 – Buda, 21 settembre 1527) fu Margravio di Bayreuth dal 1515 alla propria morte. Indice 1 Biografia 2 Il coinvolgimento della Lega sveva 2.1 Controversie con la città di Norimberga 2.2 Guerra di Franconia 3 La guerra dei contadini 4 Matrimonio 5 Morte 6 Ascendenza 7 Note 8 Bibliografia

  2. Casimiro di Brandeburgo-Bayreuth fu Margravio di Bayreuth dal 1515 alla propria morte. For faster navigation, this Iframe is preloading the Wikiwand page for Casimiro di Brandeburgo-Bayreuth . Home

  3. 27 ott 2022 · Casimiro di Brandeburgo-Bayreuth (Ansbach, 27 dicembre 1481 – Buda, 21 settembre 1527) fu Margravio di Bayreuth dal 1515 alla propria morte. Biografia Egli era figlio del Margravio Federico I e di sua moglie, la Principessa Sofia di Polonia, figlia del Re Casimiro IV Jagellone.

  4. Cristiano di Brandeburgo-Bayreuth ( Cölln, 30 gennaio 1581 – Bayreuth, 30 maggio 1655) fu un membro della casata di Hohenzollern e margravio di Brandeburgo-Kulmbach (che successivamente prese il nome di Brandeburgo-Bayreuth ). Principato di Brandeburgo. Hohenzollern.

  5. Maria di Brandeburgo-Bayreuth ( Ansbach, 14 ottobre 1519 – Heidelberg, 31 ottobre 1567) è stata una principessa tedesca di Brandeburgo-Kulmbach per nascita, ed Elettrice Palatina per matrimonio. Indice 1 Biografia 2 Discendenza 3 Ascendenza 4 Altri progetti 5 Collegamenti esterni Biografia [ modifica | modifica wikitesto]

  6. Il Principato di Bayreuth (o Brandeburgo-Bayreuth) fu un principato sovrano del Sacro Romano Impero che aveva il suo centro nella città bavarese di Bayreuth. Sino al 1604 venne conosciuto col nome di Principato di Kulmbach (o Brandeburgo-Kulmbach). La casa regnante degli Hohenzollern istituì qui un Margraviato con diritto di voto al Reichstag.

  7. it.wikipedia.org › wiki › CasimiroCasimiro - Wikipedia

    Derivante dal polacco Kazimierz, questo nome gode di ampia popolarità nella sua zona nativa (venne portato da quattro re e un santo tutti polacchi); giunse in Europa occidentale tramite i matrimoni della nobiltà tedesca e, latinizzato nella forma Casimirus, si espanse in tutte le regioni circostanti in epoca medievale; in Italia arrivò attraverso il francese Casimir, ed è sostenuto dal culto verso il santo principe così chiamato.