Yahoo Italia Ricerca nel Web

Risultati di ricerca

  1. Caterina Visconti (Milano, 12 luglio 1362 – Monza, 17 ottobre 1404), figlia di Bernabò Visconti, signore di Milano, e di Beatrice Regina della Scala, fu signora consorte di Milano, dal 1385 al 1395, e prima duchessa consorte di Milano, dal 1395 al 1402 (anno della morte del marito, che la nominò reggente), in quanto seconda ...

    • titolo creato
  2. Caterina Visconti (1361 – 17 October 1404) was Duchess of Milan as the second spouse of Gian Galeazzo Visconti, the first Duke of Milan, and was the mother of two succeeding Dukes of Milan, Gian Maria and Filippo Maria Visconti. Caterina served as Regent of Milan from 1402 to 1404, during her elder son's minority, but due to Gian ...

  3. Giovanni maria visconti. Marchese del monferrato. Filippo maria visconti. VISCONTI, Caterina Francesco Bozzi – Figlia di Bernabò (v. la voce in questo Dizionario) e di Regina della Scala, nacque a Milano probabilmente agli inizi degli anni Sessanta del Trecento.

  4. Nel castello sforzesco di Milano… Caterina viene educata dalla nonna paterna Bianca Maria Visconti nella cornice della raffinatissima corte sforzesca, circondata da artisti e letterati, trascorre le sue estati nelle tenute signorili di Pavia.

  5. La tragedia familiare Finalmente madre La duchessa invisibile La reggenza Il cerchio si chiude Caterina Visconti , Duchessa di Milano di Maria Grazia Tolfo Un matrimonio fatale La data di nascita di Caterina non è nota, ma viene solitamente collocata verso la fine del 1360.

  6. 16 apr 2019 · 2019-04-16 Come citare Arcari, C. (2019) «La duchessa Caterina Visconti e i suoi rapporti con Milano negli anni della reggenza (1402-1404)», Studi di storia medioevale e di diplomatica - Nuova Serie, (2), pagg. 185–201. doi: 10.54103/2611-318X/11541. Ulteriori formati di citazione Fascicolo Nuova Serie II (2018) Sezione Prime ricerche

  7. 9 mar 2003 · Ignote le date di nascita e di morte. Sposa Caterina Rossi, figlia di Pier Maria conte di San Secondo e di Giovanna Cavalcabò. Isotta. Figlia naturale di Bernabò e si dice, ma poco probabilmente, di Beltramola de' Grassi. Nacque negli anni Settanta del Trecento. Era chiamata famigliarmente Visina o Besina.