Yahoo Italia Ricerca nel Web

  1. Circa 81.200 risultati di ricerca

  1. CRISTOFORO, duca di Württemberg Figlio del duca Ulrico e della duchessa Sabina di Baviera; nato il 12 maggio 1515, morto il 28 dicembre 1568, regnò dal 6 novembre 1550: introdusse la dottrina luterana nel suo stato, cercò di diffondere la confessione di Augusta e fu, nella Germania meridionale, forte sostenitore del protestantesimo.

  2. italiawiki.com › pages › duca-di-w-rttembergCristoforo del Württemberg

    Alla fine del 1530 vi si convertì protestantesimo. Nel 1542 divenne un trattato Reichenweier nominato governatore del contea di Montbéliard. Nel 1550 successe a suo padre come duca di Württemberg. Durante il suo regno, Cristoforo fu costretto a fare grossi pagamenti a L'imperatore Ferdinando I., al fine di contrastare le accuse di alto ...

  3. Non meno pesante è la sorte di coloro che viceversa, convertiti dapprima al protestantesimo, finiscono per abiurare sotto il peso della persecuzione, dei processi e delle torture, cadendo nella disperazione e nel tormento interiore del rimorso; ed è il caso di Francesco Spiera (†1548) e del biblista Antonio Brucioli (†1566).

  4. File nella categoria "Sabina of Bavaria, Duchess of Württemberg" Questa categoria contiene 12 file, indicati di seguito, su un totale di 12. 1492 Sabine.jpg 421 × 565; 39 KB

  5. Nel 1553 si trasferì a Tubinga come consigliere del duca Cristoforo del Württemberg, per incarico del quale svolse missioni diplomatiche in Germania, nei territori delle Tre Leghe e in Polonia. Articoli A-Z

  6. 2)Cristoforo del Württemberg (Bad Urach, 12 maggio 1515 – Stoccarda, 28 dicembre 1568) fu il quarto duca del Württemberg dal 1550 sino alla sua morte. Era figlio del duca Ulrico (1487 – 1550) e di Sabina di Baviera (1492 – 1564). 3)Massimiliano (arciduca d'Austria)d'Asburgo, arciduca d'Austria (1558-1618).

  7. Cristoforo di Württemberg Questa voce o sezione sull'argomento biografie non cita alcuna fonte o le fonti presenti sono insufficienti . Puoi migliorare questa voce aggiungendo citazioni da fonti attendibili secondo le linee guida sull'uso delle fonti .