Yahoo Italia Ricerca nel Web

Risultati di ricerca

  1. Dorotea di Lorena; Duchessa di Brunswick-Lüneburg; In carica: 1576 – 1584: Predecessore: Sidonia di Sassonia: Successore: Edvige di Brandeburgo Nascita: Château de Deneuvre, Deneuvre, 24 maggio 1545: Morte: Nancy, 2 giugno 1621: Sepoltura: Nancy: Luogo di sepoltura: Eglise des Cordeliers Casa reale: Casato di Lorena: Padre ...

  2. Dorotea di Lorena; Duchessa di Brunswick-Lüneburg; In carica: 1576 – 1584: Predecessore: Sidonia di Sassonia: Successore: Edvige di Brandeburgo: Nascita: Château de Deneuvre, Deneuvre, 24 maggio 1545: Morte: Nancy, 2 giugno 1621: Sepoltura: Nancy: Luogo di sepoltura: Eglise des Cordeliers Casa reale: Casato di Lorena: Padre: Francesco I ...

  3. Dorotea di Lorena (Deneuvre, 24 maggio 1545 – Nancy, 2 giugno 1621) era per nascita un membro del Casato di Lorena. Era l'ultimogenita di Francesco I di Lorena, e di sua moglie, Cristina di Danimarca. I suoi nonni paterni erano Antonio di Lorena e Renata di Borbone-Montpensier e i suoi nonni materni erano Cristiano II di Danimarca e Isabella ...

  4. Dorotea è stata descritta come una persona di un certo fascino. Aiutò il fratello a progettare i giardini terrazzati, ornati da fontane e aranceti, nel recinto del palazzo ducale. Partecipò al matrimonio tra il re di Francia e Luisa di Lorena-Vaudémont a Reims nel 1573. Commissioni 26,64% + IVA Condizioni di vendita

  5. 16 mar 2023 · (ansa) «Sta arrivando il dottore». Era il passa parola che nei pomeriggi d’estate correva sulla spiaggia e per le stradine della frazione balneare di Tre Fontane, territorio del Comune di...

  6. 10 ott 2022 · C5 Il verginale di Dorotea di Lorena. Originale o falso? Blog 06/05/2021 C5 Il verginale di Dorotea di Lorena. Originale o falso? I numeri tra parentesi quadre in gassetto si riferiscono alle diapositive del corrispondente video di presentazione XVIII.

  7. CRISTINA di Lorena, granduchessa di Toscana Luisa Bertoni Figlia di Carlo III duca di Lorena e di Claudia di Francia, nacque nell'anno 1565 a Bar-le-Duc (nel dipartimento della Mosa) e venne battezzata alla presenza di Caterina de' Medici regina di Francia, sua nonna.