Yahoo Italia Ricerca nel Web

Risultati di ricerca

  1. Elena del Montenegro, nata Jelena Petrović-Njegoš, principessa del Montenegro, fu moglie di re Vittorio Emanuele III di Savoia e Regina consorte d'Italia fino al 9 maggio 1946, giorno dell'abdicazione al trono del marito. È considerata Serva di Dio dalla Chiesa cattolica.

  2. 11 dic 2020 · Dicembre 11, 2020. Condividi. Oltre al celebre liquore alle erbe intitolato a suo nome, Elena di Montenegro rimane una delle regine più amate dal popolo italiano. La consorte di Vittorio Emanuele III, originaria del Montenegro, si distinse in vita per la sua incredibile attività caritatevole.

  3. 23 dic 2017 · Elena del Montenegro – Moglie di Vittorio Emanuele III e detta “del Montenegro” perché figlia del futuro re del Montenegro Nicola I. Sposa il re d’Italia dopo averlo conosciuto al teatro La Fenice di Venezia, in un incontro combinato dalla madre di Vittorio Emanuele, la regina Margherita di Savoia.

  4. 7 mag 2024 · Elena di Montenegro con il marito Vittorio Emanuele III di Savoia. Foto Video. È stata Regina d’Italia dal 1900 al 1946. Elena del Montenegro, nata nel 1873 e morta nel 1952, ha...

  5. Elena del Montenegro, è la regina d’Italia e l’icona della donna moderna, colei che sa elargire alla società le proprie doti e le proprie virtù. Eppure nel 1896 il suo matrimonio con l’erede al trono dei Savoia Vittorio Emanuele III, era stato accolto dallo scetticismo e dall’ironia della buona società.

  6. Elena del Montenegro. Regina d'Italia per quasi mezzo secolo come moglie di Vittorio Emanuele III, la figura di Elena del Montenegro è sempre rimasta in secondo piano nella storia del nostro paese, sicuramente per la convinzione, in Casa Savoia, che le donne non dovessero intromettersi nella vita politica e nelle decisioni del sovrano ...

  7. Elena del Montenegro, nata Jelena Petrović-Njegoš, principessa del Montenegro, fu moglie di re Vittorio Emanuele III di Savoia e Regina consorte d'Italia fino al 9 maggio 1946, giorno dell'abdicazione al trono del marito. È considerata Serva di Dio dalla Chiesa cattolica.