Yahoo Italia Ricerca nel Web

  1. Circa 2.490.000 risultati di ricerca

  1. Elisabeth Singleton Moss è un'attrice, regista e produttrice cinematografica statunitense con cittadinanza britannica. È salita alla ribalta con il ruolo di Peggy Olson nell'acclamata serie televisiva Mad Men, che le è valso una candidatura ai Golden Globe, due agli Emmy Awards e la vittoria di uno Screen Actors Guild Award. Nel 2014 si aggiudica il Golden Globe per la miglior attrice in una mini-serie o film per la televisione per Top of the Lake - Il mistero del lago di Jane ...

  2. Elisabeth Moss is an American actress. She is best known for the AMC series Mad Men (2007), Hulu series The Handmaid's Tale (2017) and the films The One I Love (2014) and The Invisible Man (2020). Initially, Moss had aspirations of becoming a professional dancer.

  3. Elisabeth Moss è un'attrice, regista, produttrice, è nata il 24 luglio 1982 Al cinema il 20 aprile 2023 con il film Next Goal Wins. Nel 2022 ha ricevuto il premio come miglior attrice in un film horror al Critics Choice Super per il film .

    • July 24, 1982
  4. Elisabeth Singleton Moss (born July 24, 1982) is an American actor, producer, and director. She is known for her work in several television dramas, earning such accolades as two Primetime Emmy Awards and two Golden Globe Awards , which led Vulture to name her the "Queen of Peak TV".

    • The Handmaid’s Tale. Eroina inscalfibile in grado di sopravvivere praticamente a tutto, June Osborne/Offred, l’ancella protagonista dell’adattamento del romanzo distopico di Margaret Atwood, è il ruolo che dal 2017 l’ha lanciata nel firmamento delle stelle della tv di prestigio.
    • Shining Girls è fra le migliori interpretazioni di Elisabeth Moss. Creato per Apple Tv+ dalla regista e sceneggiatrice Silka Luisa, il thriller/poliziesco dai tratti sci-fi Shining Girls ingarbuglia passato e presente per indagare il complesso mondo frammentato di una vittima di violenza in cerca del suo aggressore.
    • Shirley. Biopic sulla giornalista e autrice americana del romanzo “The Haunting of Hill House” Shirley Jackson, vissuta nella prima metà del Novecento e morta all’età di 48 anni dopo una vita di alcol, droghe e tranquillanti, il film diretto da Josephine Decker la vede protagonista di un ambiguo affair sentimentale e sensuale con una giovane donna interpretata da Odessa Young; incontro che le ispirerà la scrittura del suo prossimo libro.
    • Her Smell. Maniacale, distruttiva, alcolizzata. La punk rocker di Her Smell, sesto lungometraggio del regista, produttore e autore Alex Ross Perry, è l’irritante protagonista tutta glitter e mental breakdown che segna la sua seconda collaborazione con il regista dopo Queen of Earth.
  5. 4 ott 2022 · A post shared by Elisabeth Moss (@elisabethmossofficial) Avrebbe dovuto fare la ballerina A differenza di altri suoi colleghi, la sua famiglia vive immersa nella musica. Sua mamma è infatti una...