Yahoo Italia Ricerca nel Web

  1. Circa 41 risultati di ricerca

  1. Elisabetta II (nata Elizabeth Alexandra Mary; Londra, 21 aprile 1926 – Castello di Balmoral, 8 settembre 2022) è stata regina del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord e degli altri reami del Commonwealth dal 6 febbraio 1952 all'8 settembre 2022.

  2. 19/09/2022 · "Unendoci ai cittadini del Regno Unito e di tutto il mondo, rendiamo omaggio a sua maestà la regina Elisabetta II. Una storia di servizio che dura tutta la vita.

  3. Giorgio VI del Regno Unito Giorgio VI fotografato negli anni quaranta Re del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord e degli altri reami del Commonwealth; Stemma: In carica 11 dicembre 1936 – 6 febbraio 1952: Incoronazione 12 maggio 1937: Predecessore Edoardo VIII: Successore Elisabetta II: Imperatore d'India; In carica 11 dicembre ...

  4. 08/09/2022 · Addio alla Regina Elisabetta II, la monarca più amata nel Regno Unito e non solo. La sovrana è deceduta all'età di 96 anni nella scozzese Balmoral, da sempre uno dei suoi luoghi del cuore, dopo ...

  5. Carlo III del Regno Unito Carlo nel 2021 Re del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord e degli altri reami del Commonwealth; Stemma: In carica dall'8 settembre 2022 (0 anni e 91 giorni) Predecessore Elisabetta II: Erede William, principe del Galles: Nome completo inglese: Charles Philip Arthur George italiano: Carlo Filippo Arturo Giorgio

  6. La regina Elisabetta II accetta le dimissioni di Theresa May e nomina Boris Johnson nuovo Primo Ministro del Regno Unito. 28 agosto 2019 Boris Johnson annuncia l'intenzione di concludere la sessione del Parlamento in settembre, per impedire che i deputati possano ostacolare il percorso di uscita dall'Unione prevista per il 31 ottobre.

  7. La regina Elisabetta II con il marito Filippo di Edimburgo nel ritratto ufficiale in occasione della cerimonia d'incoronazione. L'incoronazione della regina Elisabetta II è stata la cerimonia in cui Elisabetta II fu incoronata regina di Regno Unito, Canada, Australia, Nuova Zelanda, Sudafrica, Ceylon e Pakistan, assumendo così anche il ruolo di capo del Commonwealth.