Yahoo Italia Ricerca nel Web

  1. Circa 120.000 risultati di ricerca

  1. Elisabetta di Norimberga ( 1358 – 26 luglio 1411) era figlia di Federico V di Norimberga ed Elisabetta di Meißen . Indice 1 Biografia 2 Discendenza 3 Ascendenza 4 Altri progetti Biografia [ modifica | modifica wikitesto] Il 27 giugno 1374 sposò Roberto di Germania, allora erede dell' Elettore del Palatino, Roberto.

  2. Elisabetta divenne elettrice del Palatinato quando Roberto succedette a suo padre il 6 gennaio 1398, e regina del Sacro Romano Impero quando il marito venne eletto Re dei Romani il 21 agosto 1400. Roberto morì il 18 maggio 1410 ed Elisabetta gli sopravvisse poco più di un anno morendo il 26 luglio 1411 .

  3. Elisabetta del Palatinato ( Amberg, 27 ottobre 1381 – Innsbruck, 13 dicembre 1408) è stata una nobile tedesca . Fu la prima moglie del duca Federico IV d'Asburgo, detto "tasca vuota". Indice 1 Biografia 2 Ascendenza 3 Note 4 Bibliografia 5 Altri progetti 6 Collegamenti esterni Biografia [ modifica | modifica wikitesto]

  4. Era figlio del re Roberto di Germania e di sua moglie Elisabetta di Norimberga. Divenne membro della Lega di Costanza . Matrimoni ed eredi [ modifica | modifica wikitesto] Contrasse due matrimoni: in prime nozze sposò, il 6 luglio 1402, Bianca di Lancaster ( 1392 – 21 maggio 1409 ), figlia del re Enrico IV d'Inghilterra e di Maria di Bohun.

  5. E' chiesa cattolica romanica edificata nei primi anni del 1200 e dedicata ad Elisabetta d’Ungheria, costretta al matrimonio a 14 anni e divenuta vedova all’età di 20. Negli ultimi anni del 1700, la chiesa, era l’unica rimasta legata alla religione cattolica mentre a Norimberga regnava la religione protestante.

    • (102)
    • Jakobspl. 7, Norimberga, 90402, Baviera
  6. Figlio di Giovanni II e di Elisabetta di Henneberg . Nominato burgravio di Norimberga, Bayreuth (con l'aggiunta del territorio di Kulmbach) e Ansbach alla morte del padre nel 1357, ottenne successivamente, per i grandi meriti verso il Sacro Romano Impero, di essere proclamato principe dell'Impero nel 1363 .