Yahoo Italia Ricerca nel Web

Risultati di ricerca

  1. Guglielmo Ernesto di Lippe-Biesterfeld ( 15 aprile 1777 – 8 gennaio 1840) è stato un conte tedesco e capo della casata di Lippe-Biesterfeld . Indice 1 Biografia 1.1 Matrimonio e figli 2 Ascendenza 3 Note 4 Bibliografia 5 Altri progetti Biografia La Lippesches Landhaus a Oberkassel

    • Abbazia di Heisterbach
    • castello di Hohenlimburg, 15 aprile 1777
  2. Ernesto di Lippe-Biesterfeld, il cui nome completo era Ernesto Casimiro Federico Carlo Eberardo, fu il quinto conte di Lippe-Biesterfeld e, in quanto tale, capo dell'omonimo ramo della Casata di Lippe. Dal 1897 fino alla sua morte fu reggente del Principato di Lippe.

  3. Ernesto di Lippe Ernesto di Lippe (nome completo in tedesco Ernst Leopold Chlodwig Julius Alexis Wilhelm Heinrich; Detmold, 12 giugno 1902 – Detmold, 24 maggio 1987) è stato principe ereditario di Lippe dal 1905 al 1918. Indice 1 Biografia 1.1 Gioventù e matrimoni 1.2 Anni nel nazismo e dopoguerra 2 Discendenza 3 Titoli e trattamento 4 Ascendenza

  4. Ernesto di Lippe-Biesterfeld, il cui nome completo era Ernesto Casimiro Federico Carlo Eberardo (Oberkassel, 9 giugno 1842 – Schloss Lopshorn, 26 settembre 1904), fu il quinto conte di Lippe-Biesterfeld e, in quanto tale, capo dell'omonimo ramo della Casata di Lippe. Dal 1897 fino alla sua morte fu reggente del Principato di Lippe.

  5. Guglielmo Ernesto di Lippe-Biesterfeld (15 aprile 1777 – 8 gennaio 1840) è stato un conte tedesco e capo della casata di Lippe-Biesterfeld. Quick facts: Ernesto, Conte di Lippe-Biesterfeld, Nascita,...

  6. Ernst, Count of Lippe-Biesterfeld (Ernst Kasimir Friedrich Karl Eberhard; 9 June 1842 – 26 September 1904) was the head of the Lippe-Biesterfeld line of the House of Lippe. From 1897 until his death he was the regent of the Principality of Lippe .

  7. Direttore per la Francia della I. G. Farbenindustrie, a Parigi, vi conobbe la principessa ereditaria olandese che sposò all'Aia il 7 gennaio 1937. Il 10 e 11 maggio 1940 prese parte attiva alla lotta contro i paracadutisti tedeschi scesi nelle vicinanze del palazzo reale.