Yahoo Italia Ricerca nel Web

  1. Circa 1.140.000 risultati di ricerca

  1. espiazione espiazióne s. f. [dal lat. expiatio -onis, der. di expiare «espiare»]. – 1. L’atto, il fatto di espiare, e il mezzo o modo con cui si espia: e. di una colpa, di un delitto, dei proprî peccati; fare e., espiare; accettare una sofferenza in e. delle proprie colpe; meno propr., e. di una pena, lo scontarla, il soffrirla.

  2. Espiazione: scopri definizione e significato del termine su Dizionario di Italiano del Corriere.it

  3. Espiazione è un film del 2007 diretto da Joe Wright, tratto dall'omonimo best seller di Ian McEwan. Il film, prodotto dalla Working Title Films, è stato girato nell'estate 2006 in Inghilterra. Seconda opera di Wright dopo Orgoglio e pregiudizio, è stato scelto per aprire la 64ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia il 29 agosto 2007, partecipando come film in concorso, facendo così di Joe Wright il più giovane regista ad inaugurare tale evento. Keira ...

    • Atonement
    • inglese
  4. Nel dogma cristiano indica anzitutto l'atto compiuto dal Redentore, con la sua morte, rinnovantesi nella messa, opportunamente chiamato sacrifizio di espiazione, in quanto Gesù Cristo ha realmente e giuridicamente distrutto il peccato degli uomini, e propiziata la divinità, patendo e morendo per essi, senza per questo esimerli dall'unirsi a lui, nel portare il loro contributo di pene e buone opere, le quali, appunto per l'unione al suo sacrifizio, hanno anch'esse valore di espiazione.

  5. Espiazione (Atonement) - Un film di Joe Wright. Un film a cui manca il coraggio di andare fino in fondo, perdendo l'occasione di riflettere sull'invenzione narrativa cinematografica. Con Keira Knightley, James McAvoy, Romola Garai, Brenda Blethyn, Vanessa Redgrave. Drammatico, Gran Bretagna, 2007. Durata 123 min. Consigli per la visione +16.

    • (219)
    • Keira Knightley
    • Joe Wright
  6. it.wikipedia.org › wiki › EspiazioneEspiazione - Wikipedia

    L'accezione comune del verbo espiare, espiazione, significa riparare ad una colpa scontandone la pena, come in: "Espiò il suo delitto con il carcere". In testi di argomento religioso il vocabolo ha anche altre accezioni accomunate dal concetto di ripristinare una situazione precedente più favorevole. Il vocabolo, infatti, deriva dal latino expiatio e dal verbo expio, che può significare anche: purificare un oggetto, un luogo o una persona dopo un sacrilegio o un delitto ...

  1. Le persone cercano anche