Yahoo Italia Ricerca nel Web

  1. Circa 22.100 risultati di ricerca

  1. Federica di Sassonia-Gotha-Altenburg ( Gotha, 17 luglio 1715 – Bad Langensalza, 12 maggio 1775) è stata una principessa di Sassonia-Gotha-Altenburg e, per via matrimoniale, l'ultima Duchessa di Sassonia-Weißenfels . Indice 1 Biografia 2 Figli 3 Ascendenza 4 Bibliografia 5 Altri progetti Biografia

  2. Federica di Sassonia-Gotha-Altenburg ( Gotha, 24 marzo 1675 – Karlsbad, 28 maggio 1709) era figlia del duca Federico I di Sassonia-Gotha-Altenburg (1646–1691), e della sua prima moglie Maddalena Sibilla (1648–1681), figlia del duca Augusto di Sassonia-Weissenfels .

  3. Federico I di Sassonia-Gotha-Altenburg (Gotha, 15 luglio 1646 – Friedrichswerth, 2 agosto 1691) fu duca di Sassonia-Gotha-Altenburg. Figlio quartogenito, il maggiore tra i sopravvissuti, di Ernesto I di Sassonia-Coburgo-Altenburg e di Elisabetta Sofia di Sassonia-Altenburg .

  4. Federica di Sassonia-Gotha-Altenburg (Gotha, 17 luglio 1715 – Bad Langensalza, 12 maggio 1775) è stata una principessa di Sassonia-Gotha-Altenburg e, per via matrimoniale, l'ultima Duchessa di Sassonia-Weißenfels.

  5. Federica di Sassonia-Gotha-Altenburg (Gotha, 24 marzo 1675 – Karlsbad, 28 maggio 1709) era figlia del duca Federico I di Sassonia-Gotha-Altenburg (1646–1691), e della sua prima moglie Maddalena Sibilla (1648–1681), figlia del duca Augusto di Sassonia-Weissenfels.

  6. Carlotta Federica di Meclemburgo-Schwerin; Principessa ereditaria di Danimarca Nascita: Ludwigslust, 4 dicembre 1784: Morte: Roma, 13 luglio 1840: Dinastia: Meclemburgo-Schwerin: Padre: Federico Francesco I di Meclemburgo-Schwerin: Madre: Luisa di Sassonia-Gotha-Altenburg: Consorte: Cristiano VIII di Danimarca: Figli: Federico VII ...

  7. Augusta fu la primogenita dei nove figli del principe del Galles Federico di Hannover (1707-1751) e della principessa Augusta di Sassonia-Gotha-Altenburg (1719-1772). Ventinove giorni dopo la sua nascita venne battezzata nel St. James's Palace, dove era nata, dall'Arcivescovo di Canterbury, John Potter.