Yahoo Italia Ricerca nel Web

Risultati di ricerca

  1. Elisabetta (1358 - 26 luglio 1411, Heidelberg ), sposò ad Amberg nel 1374 Roberto di Germania. Beatrice (ca. 1362, Norimberga - 10 giugno 1414, Perchtoldsdorf ), sposò a Vienna nel 1375 il duca Alberto III d'Austria. Anna (ca. 1364 - dopo il 10 maggio 1392 ), fu suora a Seusslitz. Agnese (1366 - 22 maggio 1432 ), fu in convento ad Hof dal ...

  2. Figlio (n. 1257 - m. Wartburg 1323) del langravio Alberto e di Margherita, figlia dell'imperatore Federico II. Unico erede maschio dei diritti degli Hohenstaufen, alla morte di Corradino non poté farli valere sia per l'avversione del papa, sia per lotte in cui si trovò coinvolto contro il padre, il quale non volle assicurargli i dominî spettantigli per eredità.

  3. Ermanno I di Turingia: Ludovico II di Turingia Giuditta di Svevia Jutta di Turingia Sofia di Sommerschenburg: Federico II di Sommerschenburg Liutgarda di Stade Teodorico di Landsberg Leopoldo V di Babenberg: Enrico II di Babenberg Teodora Comnena Leopoldo VI di Babenberg Elena d'Ungheria: Géza II d'Ungheria Efrosin'ja Mstislavna

  4. Teodorico I di Meißenraffigurato su un dipinto alla Fürstenzug di Dresda. Teodorico I di Meißen detto l'Oppresso ( 11 marzo 1162 – 18 febbraio 1221) fu margravio di Meißen dal 1198 fino alla sua morte. Fu anche vescovo di Merseburg dal 1201 al 1215 .

  5. Federico I combatté anche contro Alberto III di Brandeburgo e Dieter di Isenburg, contro l'arcivescovo di Magonza, ed estese i propri territori. Con la battaglia di Seckenheim ( 1462 ), durante la guerra di Magonza ( 1461 - 1463 ) catturò i propri antagonisti, Giorgio di Metz, Carlo I, margravio di Baden-Baden e Ulrico V di Württemberg .

  6. Teodorico IV di Lusazia. Teodorico IV di Lusazia, (in tedesco Diezmann o Dietrich) ( 1260 circa – Lipsia, 10 dicembre (forse) 1307 ), fu margravio di Lusazia dal 1291 al 1303, anno in cui la vendette. Fu anche margravio di Osterland dal 1291 alla morte, e langravio di Turingia, come Teodorico I dal 1298 alla morte.

  7. Anche il successore di Adolfo, Alberto I, riprese la lotta per il margraviato di Meissen; ma dopo l'assassinio di Alberto (1308), il nuovo re, Enrico VII, fece ritornare la pace mediante il trattato di Praga (settembre 1310), col quale riconobbe Federico quale langravio di Turingia e margravio di Meissen. F. morì nel 1324.