Yahoo Italia Ricerca nel Web

  1. Circa 2.510.065.408 risultati di ricerca

  1. 12/03/2022 · Filippo I d'Assia, detto der Großmütige (Il Magnanimo) (Marburgo, 13 novembre 1504 – Kassel, 31 marzo 1567), fu langravio d'Assia, importante esponente della Riforma protestante ed una delle più importanti figure del Rinascimento tedesco.

  2. Filippo I d'Assia, detto der Großmütige (Il Magnanimo) (Marburgo, 13 novembre 1504 – Kassel, 31 marzo 1567), fu langravio d'Assia, importante esponente della Riforma protestante ed una delle più importanti figure del Rinascimento tedesco.

  3. Per il principe Filippo d'Assia (1896–1981), vedere il principe Filippo d'Assia-Kassel. Filippo I; Acquaforte di Matthäus Merian. Langravio d ...

  4. filippo d'assia, in tedesco: philipp von hessen-kassel ( offenbach am main, 6 novembre 1896 – roma, 25 ottobre 1980 ), fu un principe tedesco e capo della casa d' assia-kassel, e poi dell'intera dinastia d' assia, nonché marito della principessa mafalda di savoia, morta nel campo di concentramento di buchenwald, figlia del re d'italia vittorio …

  5. Sassonia, il langravio Filippo d ’ Assia, numerosi altri principi riformati e i rappresentanti delle città imperiali protestanti, con l’intento di opporsi all’intimazione di Carlo V di rientrare entro 7 mesi nella Chiesa cattolica. In quest’occasione ... Leggi Tutto CATEGORIA: EUROPA – STORIA MODERNA

  6. Figlio (Rumpenheim 1896 - Roma 1980) dell'ultimo langravio d ' Assia -Kassel Federico Carlo. Sposò il 23 sett. 1925 la principessa Mafalda di Savoia. Aderì al nazionalsocialismo e più volte fu latore di messaggi [...] confidenziali di Hitler a Mussolini, senza peraltro assumere funzioni di responsabilità politica.

  7. 20/08/2016 · Filippo ha già una moglie, Cristina di Sassonia, dalla quale ha avuto sette figli. Siamo nel 1539. Lutero non vuole scandali rumorosi, non vuole giustificare pubblicamente una bigamia, ma deve acconsentire alle richieste di Filippo, libertino incallito, malato di sifilide, ma “ necessario per conservare integra la forza militare della riforma “.