Yahoo Italia Ricerca nel Web

Risultati di ricerca

  1. Filippo d'Alsazia o Filippo I di Fiandra (1143 circa – Acri, 1º luglio 1191) fu conte di Fiandra dal (1157-1191), e Conte di Vermandois e di Valois per matrimonio dal 1167 al 1185, e poi solo Conte di Vermandois fino alla sua morte.

    • Filippo d'Alsazia o di Fiandra
  2. Filippo d'Alsazia o Filippo I di Fiandra ( 1143 circa – Acri, 1º luglio 1191) fu conte di Fiandra dal ( 1157 - 1191 ), e Conte di Vermandois e di Valois per matrimonio dal 1167 al 1185, e poi solo Conte di Vermandois fino alla sua morte.

  3. 1 mar 2020 · Nell’agosto del 1777 Filippo di Fiandra, cugino di Baldovino, giunse a Gerusalemme come crociato e rivendicò immediatamente la propria parentela con il sovrano e in qualità di parente più prossimo, poiché figlio di Folco d’Angiò, fratello di Amalrico, ciò lo rendeva cugino di primo grado del Re di Gerusalemme, mentre, l’erede designato era solta...

  4. Filippo I di Fiandra, statua del XIX secolo, facciata della basilica del Sacro Sangue di Bruges. Filippo d'Alsazia o Filippo I di Fiandra (1143 circa – 1191), conte di Fiandra, Vermandois e Valois. Citazioni su Filippo I di Fiandra [modifica] Régine Pernoud [modifica] Filippo aveva fatto perire sotto la frusta un uomo, chiamato Gautier de ...

  5. Filippo I (1143 – 1 agosto 1191), comunemente noto come Filippo d'Alsazia, fu conte delle Fiandre dal 1168 al 1191. Durante il suo governo le Fiandre prosperarono economicamente. Prese parte a due crociate e morì di malattia in Terra Santa. Filippo era figlio del conte Thierry di Fiandra e di Sibilla d'Angiò.

  6. Lo testimonia quanto si verifica tra il 1301 e il 1382, quando, come conseguenza della debolezza dei conti di Fiandra, il re di Francia Filippo il Bello unisce la contea al regno, scontrandosi con la dura reazione delle milizie cittadine fiamminghe, che nella battaglia di Courtrai sconfiggono la cavalleria francese (luglio 1302).

  7. Sotto i conti della casa di Alsazia, la Fiandra è, di fatto, tanto indipendente, che Filippo d'Alsazia (1168-1191) si mette perfino in lotta con Filippo Augusto. Ma il potere del re di Francia è anch'esso cresciuto.