Yahoo Italia Ricerca nel Web

  1. Circa 44 risultati di ricerca

  1. Identità visiva Università di Pavia, scalone Università di Pavia, museo Archeologico. L'emblema dell'Università di Pavia è di antico uso. In alcune aule storiche dell'ateneo, quali l'Aula Foscolo e l'Aula Magna, risalenti rispettivamente al XVIII e XIX secolo, sono presenti elementi di mobilio d'epoca con tale emblema intagliato nel legno. È diviso in quattro parti dalle due mazze ...

  2. The Queen and the Commonwealth. Find out more about The Queen's role as Head of the Commonwealth...

  3. Altri progetti Wikimedia Commons Wikimedia Commons contiene immagini o altri file su Giacomo II d'Inghilterra Collegamenti esterni [modifica | modifica wikitesto] Giacomo II - VII come re di Scozia , in Dizionario di storia , Istituto dell'Enciclopedia Italiana , 2010. Giàcomo II (re d'Inghilterra, VII di Scozia) , su sapere.it , De Agostini . (EN) Giacomo II d'Inghilterra , su Enciclopedia ...

  4. Founded by His Royal Highness in 1956, The Duke of Edinburgh’s Award (DofE) is widely recognised as the world’s leading youth achievement award. Now operating in more than 140 countries, the DofE has helped to transform the lives of millions of young people in the United Kingdom and across the globe

  5. Biografia I primi anni. Edoardo nacque a Buckingham Palace il 10 marzo 1964, quarto figlio e terzo maschio di Elisabetta II e di Filippo di Edimburgo.Venne battezzato il 2 maggio 1964 nella cappella privata del castello di Windsor dal decano di Windsor, Robert Woods, e suoi padrini furono Richard, duca di Gloucester, Luigi d'Assia-Darmstadt, Antony Armstrong-Jones, I conte di Snowdon ...

  6. Maria di Guisa (in inglese, Mary of Guise, in francese, Marie de Guise) (Bar-le-Duc, 22 novembre 1515 – castello di Edimburgo, 10 giugno 1560) nobildonna della potente famiglia francese dei Guisa, fu regina di Scozia come moglie di Re Giacomo V e, alla sua morte, reggente del regno dal 1554 al 1560, per conto della figlia Maria Stuarda.

  7. Successivamente, l'8 febbraio 1960, per rendere onore al proprio marito, duca di Edimburgo, la regina emanò un altro ordine in consiglio, confermando che lei e i suoi quattro figli sarebbero stati noti come casa e famiglia di Windsor, e che i suoi altri discendenti di linea maschile (eccetto quelli che sono altezze reali, principi o principesse) avrebbero preso il nome Mountbatten-Windsor.

  1. Le persone cercano anche