Yahoo Italia Ricerca nel Web

Risultati di ricerca

  1. Giacinto Menotti Serrati ( Spotorno, 25 novembre 1872 – Asso, 10 maggio 1926) è stato un politico e giornalista italiano, attivo anche negli Stati Uniti d'America dal 1902 al 1904.

  2. SERRATI, Giacinto Menotti. – Nacque a Spotorno, nel Savonese, il 25 novembre 1872 da Giacinto e da Caterina Brunengo. Il padre, originario di Spotorno, era diventato, appena trentenne, «persona di rilievo della vita politica e sociale di Oneglia» (Natta, 2001, p. 27). Nel 1861 era stato delegato al IX Congresso delle società operaie a ...

  3. Uomo politico (Spotorno 1872 - Asso 1926). Socialista, subì tra il 1893 e il 1897 numerosi arresti e condanne; emigrato all'estero, si stabilì in Svizzera (1904).

  4. DAL VOCABOLARIO. LEMMI CORRELATI. Serrati, Giacinto Menotti. Politico (Spotorno 1872-Asso 1926). Socialista, subì numerosi arresti e condanne tra il 1893 e il 1897, quindi emigrò negli USA. Nel 1911 tornò in Italia e, divenuto membro della direzione del Partito socialista, sostituì B. Mussolini alla direzione dell’ Avanti! (1914).

  5. Giacinto Menotti Serrati nacque a Spotorno (Savona) il 25 novembre 1872. Abbandonati gli studi, nel 1892 fu tra i fondatori della prima lega socialista di Oneglia e collaboratore della “Lotta di classe”. Nel 1893 si trasferì a Milano, dove operò come propagandista e pubblicista.

  6. 19 mag 2016 · GIACINTO MENOTTI SERRATI. Nato nel 1872 a Spotorno da Giacinto – piccolo armatore decaduto, costruttore edile e commerciante, seguace di Mazzini e Garibaldi, sindaco di Oneglia nel 1865-1866 e nel 1867-1870 –, e da Caterina Brunengo.

  7. Serrati was a central leader of the Italian Socialist Party (PSI), editor of the paper Avanti! (ever since he took over from ousted Benito Mussolini in 1914), and during the First World War he pushed the party to the left.