Yahoo Italia Ricerca nel Web

  1. Circa 2.260.000.000 risultati di ricerca

  1. Giovanni Federico I di Sassonia detto "Giovanni il Magnanimo" Lucas Cranach il Vecchio, Ritratto del principe Giovanni Federico di Sassonia (1528/30); olio su tavola, 62,8×39,7 cm, collezione privata. Elettore di Sassonia; In carica 16 agosto 1532 – 24 aprile 1547: Predecessore Giovanni: Successore Maurizio I: Langravio di Turingia; In carica

  2. GIOVANNI FEDERICO il Magnanimo, Elettore di Sassonia. Nato nel 1503, succedette nel 1532 a suo padre Giovanni, ch'egli aveva assistito nel regno quando era ancora principe Elettore. Uomo profondamente pio e coscienzioso, sentì come una missione il consolidamento della chiesa del suo paese.

  3. Figlio (Torgau 1503 - Weimar 1554) dell'elettore Giovanni il Costante, al quale successe nel 1532. Si trovò in conflitto con il cugino Maurizio di Sassonia, partecipò alla guerra di Smalcalda, ma ritornò nei suoi dominî quando questi furono invasi da Ferdinando d'Asburgo e dal cugino.

  4. Federico I di Sassonia, detto anche Federico IV il Bellicoso, in lingua tedesca Friedrich IV. der Streitbare (Dresda, 29 marzo 1369 – Altenburg, 4 gennaio 1428), appartenente al casato dei Wettin, fu marchese di Meißen, langravio di Turingia e principe elettore di Sassonia. Era figlio di Federico III di Meißen e di Caterina di Henneberg.

  5. Giovanni Federico I di Sassonia, detto Giovanni il Magnanimo (Torgau, 30 giugno 1503 – Weimar, 3 marzo 1554), fu elettore di Sassonia, capo della Confederazione protestante tedesca (la Lega Smalcaldica) e Campione della Riforma. Risorse suggerite a chi è interessato all'argomento "Giovanni Federico I di Sassonia" Sperimentale

  6. Figlio maggiore dell'Elettore Giovanni Federico, nato nel 1529; dal 1554 al 1557 regnò coi fratelli, e dopo da solo; nei 1566 cedette la sua parte nel Coburgo a suo fratello Giovanni Guglielmo. Fondò nel 1558 l'università di Jena che, dopo la chiamata del teologo Flacio, divenne la sede principale del luteranesimo ortodosso.

  7. Giovanni era il sesto figlio del principe ereditario Massimiliano di Sassonia, figlio minore del principe elettore Federico Cristiano di Sassonia, e della sua prima moglie, la principessa ereditaria Carolina Maria di Borbone-Parma. Inizialmente Giovanni aveva poche possibilità di ereditare la corona sassone.