Yahoo Italia Ricerca nel Web

Risultati di ricerca

  1. Giovanni Federico di Pomerania, ovvero Johann Friedrich von Pommern (Wolgast, 27 agosto 1542 – Wolgast, 9 febbraio 1600), fu duca di Pomerania e primo vescovo laico della diocesi (evangelica) di Cammin.

  2. Giovanni Federico di Pomerania, ovvero Johann Friedrich von Pommern (Wolgast, 27 agosto 1542 – Wolgast, 9 febbraio 1600), fu duca di Pomerania e primo vescovo laico della diocesi (evangelica) di Cammin. Apparteneva alla nota stirpe ducale dei Greifen.

  3. Giovanni Federico I di Sassonia, detto Giovanni il Magnanimo, fu elettore di Sassonia, capo della Confederazione protestante tedesca e Campione della Riforma.

  4. Alla morte di Filippo I di Pomerania, avvenuta nel 1560, erano sopravvissuti al defunto cinque figli: oltre a Barnim, i fratelli maggiori Giovanni Federico, Boghislao ed Ernesto Ludovico, e il fratello minore Casimiro.

  5. This page was last edited on 13 January 2024, at 15:34. Files are available under licenses specified on their description page. All structured data from the file namespace is available under the Creative Commons CC0 License; all unstructured text is available under the Creative Commons Attribution-ShareAlike License; additional terms may apply.

  6. Umanista, ammiratore di Erasmo, fu dal 1522 uno dei protagonisti più efficaci e più attivi del luteranesimo (nel Brunswick, ad Amburgo, a Lubecca, in Pomerania): fu vicino a Giovanni Federico di Sassonia, e passò (1537-39) in Danimarca, per l'istituzione di una Chiesa riformata.

  7. Filippo I di Pomerania, in lingua tedesca Philipp I von Pommern-Wolgast (Stettino, 14 luglio 1515 – Wolgast, 14 febbraio 1560), appartenente al casato dei Greifen, fu duca di Pomerania-Wolgast.