Yahoo Italia Ricerca nel Web

Risultati di ricerca

  1. Giovanni Giolitti (Mondovì, 27 ottobre 1842 – Cavour, 17 luglio 1928) è stato un politico italiano, cinque volte presidente del Consiglio dei ministri, il secondo più longevo nella storia italiana dopo Benito Mussolini.

  2. Scopri la vita e le opere di Giovanni Giolitti, uno dei politici più famosi della storia d'Italia. Leggi come ha guidato il paese tra il 1901 e il 1914, affrontando la questione meridionale, la politica estera e il nazionalismo.

    • Giovanni Giolitti1
    • Giovanni Giolitti2
    • Giovanni Giolitti3
    • Giovanni Giolitti4
    • Giovanni Giolitti5
  3. Scopri la vita e la carriera politica di Giovanni Giolitti, il più famoso politico italiano del XIX secolo, che fu ministro del Tesoro, delle Finanze, degli interni e capo del governo. Leggi le sue opere, le sue battaglie, le sue scelte e le sue controversie.

  4. 7 lug 2020 · Con i suoi cinque governi a cavallo di due secoli, Giovanni Giolitti è stato il leader che più di ogni altro ha segnato la storia italiana nella difficile transizione dei primi anni del ‘900. Di origine piemontese - terra prodiga di statisti e che ha regalato all’Italia Cavour e tre presidenti della repubblica Einaudi, Saragat e Scalfaro ...

  5. Giovanni Giolitti è stato uno dei più grandi protagonisti della nostra storia unitaria, al punto che il primo decennio del Novecento italiano viene definito età giolittiana. Dopo un oscuro apprendistato in Parlamento, Giolitti divenne ministro delle Finanze e poi capo del governo in varie fasi.

  6. Uomo politico e statista italiano (Mondovì 1842 - Cavour 1928). Segretario generale della Corte dei Conti e poi Consigliere di stato, fu deputato (1882, 1924), ministro del Tesoro (1889-90) e degli Interni (1901-03), presidente del Consiglio (1892-93, a più riprese fino al 1914, 1920-21).

  7. Giovanni Giolitti (Italian pronunciation: [dʒoˈvanni dʒoˈlitti]; 27 October 1842 – 17 July 1928) was an Italian statesman. He was the prime minister of Italy five times between 1892 and 1921. He is the longest-serving democratically elected prime minister in Italian history , and the second-longest serving overall after Benito Mussolini .