Yahoo Italia Ricerca nel Web

  1. Circa 12 risultati di ricerca

  1. Definizione I sette principali regni anglosassoni attorno all'800 d.C.. Come nell'analogo caso francese, il reale inizio della monarchia inglese è discutibile. Gran parte della questione origina dalla nascita dell'Inghilterra come nazione, frutto della fusione dei vari popoli che a ondate raggiunsero l'isola nel corso dei secoli: i Celti in origine, i Romani dall'inizio dell'era volgare, gli ...

  2. Carlo III, detto il Grosso (Donaueschingen, 13 giugno 839 – Donaueschingen, 13 gennaio 888), fu re di Alemannia (876-887), poi re d'Italia (879-887), Imperatore dei Romani (881-887), re dei Franchi orientali (882-887) e infine re dei Franchi occidentali, re d'Aquitania e re nominale di Provenza (884-887).

  3. Gli esordi. Enrico VI era figlio di Federico Barbarossa e della seconda moglie Beatrice di Borgogna.. Nel 1168, a soli tre anni, fu eletto Re dei Romani.. Il 29 ottobre 1184 ad Augusta fu accordato tra il padre e il sovrano di Sicilia Guglielmo II il suo fidanzamento con Costanza, figlia di Ruggero II di Sicilia e zia di Guglielmo II di Sicilia.

  4. Enrico IV di Franconia (Goslar, 11 novembre 1050 – Liegi, 7 agosto 1106) fu co-re dal 1053, dal 1056 re dei Romani e imperatore romano dal 1084 fino alla sua abdicazione da parte del figlio Enrico del 31 dicembre 1105 ad Ingelheim.

  5. Università Cattolica di Lovanio Firma Ottone d'Asburgo-Lorena [1] , ultimo arciduca ereditario d'Austria e d'Ungheria ( Reichenau an der Rax , 20 novembre 1912 – Pöcking , 4 luglio 2011 ), è stato un nobile austriaco e politico tedesco , capo della Casa d'Asburgo dal 1922 al 2007 , anno in cui abdicò in favore del figlio Carlo d'Asburgo-Lorena .

  6. Federico Ruggero di Hohenstaufen (Jesi, 26 dicembre 1194 – Fiorentino di Puglia, 13 dicembre 1250) è stato re di Sicilia (come Federico I, dal 1198 al 1250), duca di Svevia (come Federico VII, dal 1212 al 1216), Re dei Romani (dal 1212) e poi Imperatore del Sacro Romano Impero (come Federico II, eletto nel 1211, incoronato dapprima ad Aquisgrana nel 1215 e, successivamente, a Roma dal papa ...

  7. Calendario dei santi in un manoscritto medioevale. Il calendario dei santi è un metodo tradizionale cristiano di organizzare l'anno liturgico giorno per giorno, associando a ogni giorno uno o più santi, e ottenendo così un "santo del giorno", del quale si può celebrare la festa.