Yahoo Italia Ricerca nel Web

  1. Circa 5.780 risultati di ricerca

  1. 8 gen 2023 · Guglielmo II l’ultimo Kaiser che odiava l’Inghilterra e voleva dominare il mondo Le edizioni Salerno pubblicano un saggio di Gustavo Corni che attinge alle correnti storiografiche più innovative rivisitando il personaggio anche in chiave psicologica Marina Rossi 08 Gennaio 2023 alle 17:34 2 minuti di lettura

  2. 30 dic 2022 · 1627 - Carlotta d'Assia-Kassel († 1686) 1629 - Ernesto Augusto di Brunswick-Lüneburg, vescovo luterano tedesco († 1698) 1657 - Filippo Prospero di Spagna († 1661)

  3. 3 gen 2023 · 29 aprile - Guglielmo II d'Assia, sovrano tedesco († 1509) 3 maggio - Niccolò Machiavelli, storico, filosofo e scrittore italiano († 1527) 19 maggio - Giovanni della Robbia, scultore e ceramista italiano; 31 maggio - Manuele I del Portogallo († 1521) 20 giugno - Gian Galeazzo Maria Sforza, duca († 1494)

  4. 25 gen 2023 · Dove: Palermo, Piazza Guglielmo II, Monreale Palermo; Indirizzo: Piazza Guglielmo ii, Monreale Palermo; Telefono: +39 091 6404413; E-Mail prenotazioni: prenotavisitaduomo@alice.it; Telefono prenotazioni: +39 327 3510886; Apertura: Giorni feriali: 8:30 - 12:45 | 14:30 - 17 Giorni festivi: 8:30 - 9:30 | 14:30 - 17; Costo: intero € 3, ridotto € 1

  5. 21 gen 2023 · Dove: Palermo, Piazza Guglielmo II, Monreale Palermo Indirizzo: Piazza Guglielmo ii, Monreale Palermo Telefono: +39 091 6404413 E-Mail prenotazioni: prenotavisitaduomo@alice.it Telefono prenotazioni: +39 327 3510886 Apertura: Giorni feriali: 8:30 - 12:45 | 14:30 - 17 Giorni festivi: 8:30 - 9:30 | 14:30 - 17 Costo: intero € 3, ridotto € 1

  6. 4 gen 2023 · Guglielmo II Adelardi (o Marcheselli Adilardi) (Ferrara, 1120 – 1185) è stato un politico italiano. Biografia Discendente dell'antica famiglia comitale degli Adelardi (o Marcheselli o Marchesella diventato Adilardi), era figlio di Guglielmo I e di Adelasia.

  7. 24 gen 2023 · DESCRIZIONE: Eseguita per la cappella Locatelli della Chiesa di San Gregorio, la pala fu asportata dai Francesi nel 1796 ed esposta al Louvre, dove si provvide a un reintelamento che nel tempo ha procurato sollevamenti della superficie pittorica. Nel 1816 fu portata a Roma, dove restò due anni prima di tornare a Bologna.