Yahoo Italia Ricerca nel Web

Risultati di ricerca

  1. Irene d'Assia e del Reno (nome completo in tedesco: Prinzessin Irene Luise Maria Anna von Hessen und bei Rhein; Darmstadt, 11 luglio 1866 – Hemmelmark, 11 novembre 1953) fu per nascita una principessa del Granducato d'Assia e del Reno e per matrimonio una principessa del Regno di Prussia.

  2. Irene d'Assia e del Reno (nome completo in tedesco: Prinzessin Irene Luise Maria Anna von Hessen und bei Rhein; Darmstadt, 11 luglio 1866 – Hemmelmark, 11 novembre 1953) fu per nascita una principessa del Granducato d'Assia e del Reno e per matrimonio una principessa del Regno di Prussia.

  3. 1 dic 2010 · Elisabetta dAssia-Darmstadt, la granduchessa martire. Dicembre 1, 2010. A sentire i contemporanei Elisabetta dAssia (1864-1918) è una donna meravigliosa. Bella da togliere il respiro, ma anche affabile, cordiale, intelligente, serena e sempre sorridente, nonostante tutto e nonostante tutti. Fino al momento in cui la sua vita si spezza ...

  4. 2 dic 2019 · Era emofilia. La regina Vittoria, portatrice sana della patologia, aveva trasmesso il gene a due figlie, fra le quali Alice di Sassonia-Coburgo-Gotha, madre di Alexandra. Alice lo aveva trasmesso a sua volta a due figlie, Alexandra e Irene dAssia-Darmstadt, e a un figlio morto a soli due anni.

  5. 5 gen 2021 · Assia-Darmstadt: una dinastia perseguitata dalla sfortuna. Oggi l’Assia è uno dei sedici stati federati che costituiscono la Germania, in posizione centrale e noto soprattutto per la sua capitale Wiesbaden, città delle terme, dei casinò, della funicolare ad acqua e dei matrimoni. Duemila anni fa, era abitata dai Catti, da cui prende il ...

  6. Nel 1888 sposò la cugina principessa Irene d'Assia-Darmstadt, sorella della zarina russa Alessandra e questa parentela portò anche nella casata degli Hohenzollern il problema dell'emofilia.

  7. 16 apr 2022 · Le sorelle Assia da sx: Alix, Vittoria, Elisabetta e Irene. Durante le sue frequenti visite alla nonna regina in Inghilterra, Vittoria conobbe il principe Luigi di Battenberg, nato dal matrimonio morganatico di Alessandro d’Assia con Julia Hauke, creata principessa di Battenberg, e quindi escluso dalla successione.