Yahoo Italia Ricerca nel Web

Risultati di ricerca

  1. 23 ago 2002 · Scheda dettagliata di Lagaan - C'era una volta in India, con trama, cast e tutte le info sul film; inoltre foto, video, trailer e recensioni della redazione e degli utenti #LagaanCEraUnaVoltaInIndia

  2. Siamo nel 1893, nell'India sconvolta dalle siccità, gli inglesi opprimono ancor di più il popolo indigeno (ricordiamo che l'India è stata sotto il dominio britannico per 190 anni tra il 1757 e il 1947, anno della sua indipendenza ottenuta grazie a Gandhi) costringendolo a pagare il lagaan (da qui il titolo originale della pellicola), un balzello sul raccolto.

  3. Lagaan - C'era una volta in India è un film di Ashutosh Gowariker del 2001. Fu nominato all'Oscar al miglior film straniero.

  4. Il sito sul campo del cinema con tutte le anteprime, le recensioni ed i trailers, il mercato home video in VHS e quello in continuo sviluppo del DVD, con un occhio anche alle più interessanti proposte televisive.

  5. Le pioggie hanno fallito, e gli abitanti di un piccolo villaggio dell'India Victoriana, sperano di essere esantati dal pagamento delle tasse che i governatori britannici hanno loro imposto. Invece il capriccioso ufficiale inglese li sfida ad una partita di cricket, un gioco totalmente alieno e sconosciuto ai poveri abitanti.

  6. 21 ago 2010 · di Ashutosh Gowariker - Alla fine dell'800 in un villaggio indiano, si organizza una partita di cricket tra i nativi e alcuni ufficiali inglesi. La posta è la tassa sul grano (lagaan) che i primi vincendo potrebbero non pagare. Tipico prodotto del cinema indiano della cosiddetta bollywood (ha avuto enorme successo in patria), Lagaan è un film molto vivace e colorato, ricco di musiche e ...

  7. di Ashutosh Gowariker. Lagaan – C’era una volta in India è un film kolossal indiano che ruota attorno ad una partita di cricket. E’ un film lunghissimo di quasi 4 ore (224 minuti), lungo anche per gli standard indiani abituati a film di più di due ore. Ma Lagaan sottotitolo C’era una volta in India è un film che si lascia guardare ...