Yahoo Italia Ricerca nel Web

Risultati di ricerca

  1. Leoníd Il'íč Bréžnev è stato un politico e militare sovietico. Fu segretario generale del Partito Comunista dell'Unione Sovietica e, di fatto, capo dell'URSS, dal 1964 al 1982, benché il suo potere sia stato esercitato, all'inizio del suo mandato, in concorso con altri esponenti del Politburo tra cui Kosygin e Podgornyj. Durante i lunghi ...

  2. Leonid Ilyich Brezhnev (19 December 1906 – 10 November 1982) was a Soviet politician who served as General Secretary of the Communist Party of the Soviet Union from 1964 until his death in 1982, and Chairman of the Presidium of the Supreme Soviet (head of state) from 1960 to 1964 and again from 1977 to 1982.

    • 1941–1982
    • CPSU (1929–1982)
  3. Uomo politico sovietico (Kamenskoe, od. Dneprodzeržinsk, Ucraina, 1906 - Mosca 1982). Commissario politico nell'Armata rossa durante la guerra, primo segretario del Partito comunista della Moldavia (1950-52) e successivamente del Kazakhstan (1955), nel 1957 divenne membro del Presidium (dal 1966 Politburo) del Comitato centrale del PCUS.

  4. 19 feb 2024 · Leonid Brezhnev (born December 19, 1906, Kamenskoye, Ukraine, Russian Empire [now Dniprodzerzhynsk, Ukraine]—died November 10, 1982, Moscow, Russia, U.S.S.R.) was a Soviet statesman and Communist Party official who was, in effect, the leader of the Soviet Union for 18 years.

    • The Editors of Encyclopaedia Britannica
  5. it.alphahistory.com › guerra-fredda › leonid-brezhnevLeonid Brezhnev - The Cold War

    Leonid Brezhnev. Leonid Brezhnev (1906-1982) è stato il leader dell'Unione Sovietica dal 1964 fino alla sua morte nel 1982. Breznev è nato a Kamenskoye in Ucraina, figlio di un operaio siderurgico e di una casalinga. Come suo padre, ricevette un'istruzione tecnica in metallurgia e fu mandato a lavorare nelle acciaierie.

  6. Leonid Breznev, chi era il leader sovietico. Segretario generale del Partito Comunista dal 1964 al 1982 e due volte a capo del Praesidium del Soviet Supremo, dal 1960 al 1964 e dal 1977 al 1982, in una prima fase politica contribuì alla crescita economica dell’URSS, ma nella seconda non seppe trovare le giuste contromisure alla dilagante crisi.

  7. BREŽNEV, Leonid Il'ič. (App. III, I, p. 265; IV, I, p. 317) Uomo politico sovietico, morto a Mosca il 10 novembre 1982. Segretario generale del PCUS dall'ottobre del 1964 e presidente del Presidium del Soviet supremo dal giugno 1977, negli ultimi anni di governo il suo disegno di rafforzare politicamente e militarmente l'URSS finì per ...