Yahoo Italia Ricerca nel Web

Risultati di ricerca

  1. it.wikipedia.org › wiki › Luigi_FactaLuigi Facta - Wikipedia

    Luigi Facta (Pinerolo, 13 settembre 1861 – Pinerolo, 5 novembre 1930) è stato un politico e avvocato italiano. È particolarmente noto per aver svolto per ultimo l'incarico di Presidente del Consiglio dei ministri prima del governo Mussolini

  2. FACTA, Luigi in "Dizionario Biografico" - Treccani - Treccani. ALTRI RISULTATI DI RICERCA. DAL VOCABOLARIO. LEMMI CORRELATI. FACTA, Luigi. Giuseppe Sircana. Nacque a Pinerolo (Torino) il 13 sett. 1861 da Vincenzo e da Margherita Falconetto.

  3. Uomo politico italiano (Pinerolo 1861 - ivi 1930). Deputato giolittiano dal 1892, fu sottosegretario alla Giustizia, poi all'Interno (1903) e ministro delle Finanze (1913) con Giolitti, ministro della Giustizia con Orlando (1919) e nuovamente delle Finanze con Giolitti (1921).

  4. Luigi Facta. Attività e/o professione. Qualifica: Politico. Qualifica: Ministro. Qualifica: Presidente del Consiglio dei ministri del Regno d'Italia. Data: 26 febbraio 1922 – 31 ottobre 1922. Nazionalità. italiana. Immagine fotografica. Archivio Fondazione Fiera Milano.

  5. en.wikipedia.org › wiki › Luigi_FactaLuigi Facta - Wikipedia

    Luigi Facta (16 November 1861 – 5 November 1930) was an Italian politician, lawyer and journalist and the last prime minister of Italy before the dictatorship of Benito Mussolini . Background and earlier career. Facta was born in Pinerolo, Piedmont, Italy. He studied law and later became a lawyer and journalist.

  6. DAL VOCABOLARIO. LEMMI CORRELATI. FACTA, Luigi. Uomo politico, nato il 16 novembre 1861 a Pinerolo, dove morì il 5 novembre 1930. Laureatosi in giurisprudenza a Torino, si dedicò al giornalismo e a trent'anni fu eletto deputato. Nel 1922 si ritirò dalla politica militante.

  7. Luigi Facta (born Nov. 16, 1861, Pinerolo, Italy—died Nov. 5, 1930, Rome) was Italy’s last prime minister before the Fascist leader Benito Mussolini gained power (Oct. 31, 1922). After studying law, Facta became a journalist. He was elected deputy in 1891. He served as undersecretary first of justice and then of the interior in Giovanni ...