Yahoo Italia Ricerca nel Web

Risultati di ricerca

  1. Maconnèn Uoldemicaèl, meglio noto come ras Maconnèn, o con il suo nome da cavaliere Abba Qagnew ( Scioa, 9 maggio 1852 – Regione di Harar, 21 marzo 1906 ), è stato un militare e politico etiope, padre di Tafarì Maconnèn, futuro imperatore d'Etiopia con il nome di Hailé Selassié .

  2. Maconnèn Uoldemicaèl. Enciclopedia on line. Condividi. Ras abissino (n. 1854 - m. 1906), cugino del negus Menelik. Governatore della provincia di Harar ebbe una notevole parte nelle relazioni italo-etiopiche che precedettero la campagna 1895-96, nella quale egli comandava le forze che sopraffecero P. Toselli ad Amba Alagi; ricevette la resa ...

  3. Maconnèn Uoldemicaèl, meglio noto come ras Maconnèn, o con il suo nome da cavaliere Abba Qagnew , è stato un militare e politico etiope, padre di Tafarì Maconnèn, futuro imperatore d'Etiopia con il nome di Hailé Selassié.

  4. Il monumento al Leone di Giuda è una statua del Leone di Giuda, simbolo degli imperatori etiopi e dell' Etiopia, posta di fronte alla stazione ferroviaria di Addis Abeba, capitale dell' Etiopia [1] . La statua è particolarmente nota in Etiopia per un episodio di protesta contro il colonialismo italiano avvenuto nel 1938 a Roma (dove la ...

    • bronzo
    • 1930
  5. COLONIALISMO Maconnèn Uoldemicaèl, noto come ras Maconnèn, o con il suo nome da cavaliere Abba Qagnew (9 maggio 1852 - 21 marzo 1906), militare e politico etiope, ebbe un ruolo di rilievo nella guerra d'Abissinia tra l'impero e il Regno d'Italia, durante la quale comandò l'avanguardia del principale esercito etiope; vinse la battaglia dell ...

  6. La battaglia di Adua, momento culminante e decisivo della guerra di Abissinia, si combatté il 1º marzo 1896 nei dintorni della città etiope di Adua tra le forze italiane comandate dal tenente generale Oreste Baratieri e l'esercito abissino del negus Menelik II. Gli italiani subirono una pesante sconfitta, che arrestò per molti anni le ambizioni coloniali sul corno d'Africa.

  7. www.treccani.it › enciclopedia › tagamba alagi - Treccani

    Maconnèn Uoldemicaèl Ras abissino (n. 1854 - m. 1906), cugino del negus Menelik. Governatore della provincia di Harar ebbe una notevole parte nelle relazioni italo-etiopiche che precedettero la campagna 1895-96, nella quale [...] egli comandava le forze che sopraffecero P. Toselli ad Amba Alagi ; ricevette la resa di G. Galliano a Macallè, e ...