Yahoo Italia Ricerca nel Web

Risultati di ricerca

  1. Maddalena Visconti ( Milano, 1366 – Burghausen, 1404) era figlia di Bernabò Visconti, signore di Milano, e di Beatrice della Scala . Indice 1 Biografia 2 Discendenza 3 Ascendenza 4 Note Biografia Sposò a Landshut [1] il 2 settembre 1381 Federico di Baviera -Landshut andando a vivere nel castello del Trausnitz sull' Isar [2].

  2. Maddalena Visconti (1366 – 17 July 1404) was a daughter of Bernabò Visconti and his wife Beatrice Regina della Scala. Maddalena was Duchess of Bavaria-Landshut by her marriage to Frederick, Duke of Bavaria . Family Maddalena was born in Milan and was the twelfth of seventeen children born to her parents.

  3. it.wikipedia.org › wiki › BellissimaBellissima - Wikipedia

    • Trama
    • Produzione
    • Presentazioni Ed Esiti Commerciali
    • Critica
    • Riconoscimenti
    • Bibliografia
    • Altri Progetti
    • Collegamenti Esterni

    Un annuncio della radio nel corso di un concerto dà notizia che il regista Alessandro Blasetti cerca a Roma una bambina per una parte in un film. Ciò fa accorrere a Cinecittàuna folla di madri tra le quali la popolana Maddalena Cecconi con la figlioletta Maria, per la quale la donna sogna un'ascesa sociale, tramite una carriera di artista alla qual...

    Il film nasce da un soggetto di Cesare Zavattini, più volte rielaborato. Secondo Lino Miccichè, esistono infatti tre versioni del soggetto (denominate S1, S2 ed S3), tra loro alquanto diverse, che poi hanno dato vita a un'ulteriore versione (la S4), quella alla base del copione, alla quale però Zavattini non aveva più lavorato. Anche Visconti confe...

    Bellissima ebbe la prima rappresentazione mondiale al cinema "Manzoni" di Milano nella nebbiosa giornata del 28 dicembre 1951. Il film, però, fu «assai poco premiato dagli incassi», avendo infatti introitato 160 milioni di lire. In base a questo risultato, il film di Visconti non riuscì ad entrare nell'elenco dei principali lungometraggi di maggior...

    Tutte le valutazioni di Bellissima ruotano attorno al presunto abbandono, da parte di Visconti, del neorealismo, di cui, soprattutto dopo La terra tremaveniva considerato uno dei massimi interpreti.

    Oltre al già citato Nastro d’argento conferito ad Anna Magnani per la sua interpretazione, va ricordato che Bellissima è stato selezionato tra i 100 film italiani da salvare.

    Opere citate nella voce (in ordine cronologico): 1. Rivista Cinema, in particolare i numeri 75 del 15 dicembre 1951, 78 del 15 gennaio 1952, 88 del 15 giugno 1952 e 96 del 15 ottobre 1952. 2. Ornella Levi (a cura di): Catalogo Bolaffi del cinema italiano. Bolaffi Edit. Torino, 1967. ISBN non esistente 3. Renzo Renzi: Visconti segreto. Laterza Edit....

    Wikiquote contiene citazioni di o su Bellissima
    Wikimedia Commons contiene immagini o altri file su Bellissima
    Bellissima, su CineDataBase, Rivista del cinematografo.
    Bellissima, su ANICA, Archiviodelcinemaitaliano.it.
    (EN) Bellissima, su IMDb, IMDb.com.
    (EN) Bellissima, su AllMovie, All Media Network.
    • 113 min
    • italiano
  4. See Photos. View the profiles of people named Maddalena Visconti. Join Facebook to connect with Maddalena Visconti and others you may know. Facebook gives people the...

  5. 28 dic 2021 · La contrapposizione tra uno spirito forte e irrequieto, come quello di Maddalena ed uno quieto ed infingardo, come quello di Annovazzi, racconta la società, due diverse filosofie con cui raggiungere il benessere tanto agognato: entrambe si riveleranno fallimentari, con la differenza che la donna riacquisterà la sua quotidianità, fondata sul prin...

  6. Maddalena Visconti When Maddalena Visconti was born in 1361, in Milan, Lombardy, Italy, her father, Bernabò Visconti Lord of Milan, was 38 and her mother, Beatrice Regina Della Scala Lady of Milan, was 30. She married Duke Frederick Wittelsbach- Von Bayern-Landshut of Bavaria on 2 September 1381.

  7. Maddalena Visconti (Milano, 1366 – Burghausen, 1404) era figlia di Bernabò Visconti, signore di Milano, e di Beatrice della Scala. Signoria di Milano Casato dei Visconti