Yahoo Italia Ricerca nel Web

Risultati di ricerca

  1. Trama. Nel primo Ottocento, Philip Ashley, orfano dei genitori, viene allevato dal cugino Ambrose Ashley, di vent'anni maggiore, in una tenuta signorile in Cornovaglia. Il cugino è misogino e non intende sposarsi e preferisce curare la sua proprietà.

  2. Mia cugina Rachele è un film noir del 1952 diretto da Henry Koster. L'opera è tratta dall'omonimo romanzo scritto l'anno precedente dall'autrice londinese Daphne du Maurier.

  3. Mia cugina Rachele è un libro di Daphne Du Maurier pubblicato da Neri Pozza nella collana I narratori delle tavole: acquista su IBS a 17.00€!

    • (16)
    • Daphne Du Maurier
  4. 2 giorni fa · Stregato da una lontana parente vedova incontrata per caso, l'affascinante cugina Rachel, fa appena in tempo a sposarla prima di sviluppare una misteriosa, fatale malattia che lo porta in breve tempo alla morte.

    • (1)
    • Cathy
  5. Rientrato in Cornovaglia, Philip si macera nell'odio nei confronti della cugina Rachele, che si figura come una creatura grottesca e mostruosa capace, davanti al corpo di Ambrose, di afferrare le sue cose, infilare tutto nei bauli e sgusciare via col fare di un serpente.

    • (376)
    • Copertina flessibile
  6. Mia cugina Rachele. Cornovaglia, metà Ottocento. Rimasto orfano a diciotto mesi, dopo la morte improvvisa dei genitori, Philip Ashley viene cresciuto dal cugino Ambrose, uno scapolo impenitente e non privo di una buona dose di misoginia. Per anni il loro ménage...

  7. Mia cugina Rachele. Formato Kindle. Cornovaglia, metà Ottocento. Rimasto orfano a diciotto mesi, dopo la morte improvvisa dei genitori, Philip Ashley viene cresciuto dal cugino Ambrose, uno scapolo impenitente e non privo di una buona dose di misoginia.

    • Formato Kindle