Yahoo Italia Ricerca nel Web

Risultati di ricerca

  1. Non avere paura del buio ( Don't Be Afraid of the Dark) è un film del 2010, diretto dall' autore di fumetti Troy Nixey, su una sceneggiatura di Matthew Robbins e Guillermo del Toro, quest'ultimo anche produttore della pellicola. Interpretato da Katie Holmes, Guy Pearce e Bailee Madison, il film è un remake dell' omonimo film TV del ...

    • Don't Be Afraid of the Dark
    • inglese
  2. Non avere paura del buio (Don't Be Afraid of the Dark) - Un film di Troy Nixey. Remake di un film televisivo riuscito soprattutto a livello visivo, meno nella costruzione narrativa. Con Katie Holmes, Guy Pearce, Bailee Madison, Alan Dale, Jack Thompson, Eliza Taylor-Cotter.

    • (123)
    • Katie Holmes
    • Troy Nixey
    • 2011
  3. Non avere paura del buio: Regia di Troy Nixey. Con Bruce Gleeson, Eddie Ritchard, Garry McDonald, Bailee Madison. Una bambina, andata a vivere con il padre e la sua nuova ragazza, crede di aver liberato creature da una fossa per la cenere sigillata nel seminterrato della sua nuova casa.

  4. Non avere paura del buio - guarda online: streaming, acquisto or noleggio. Adesso puoi guardare "Non avere paura del buio" in streaming su Amazon Prime Video. Puoi anche comprare "Non avere paura del buio" scaricandolo da Rakuten TV, Apple TV, Chili, Microsoft Store o noleggiarlo online su Microsoft Store, Chili, Rakuten TV, Apple TV.

    • (341)
    • Kim; Alex Hirst; Sally Hirst
    • T
    • 2010
  5. Non Avere Paura del Buio - Trailer Italiano: Sally Hurst (Bailee Madison), una solitaria figlia introversa, è appena arrivata a Rhode Island per vivere con suo padre Alex (Guy Pearce) e la sua...

    • 2 min
    • 470,3K
    • Lucky Red
  6. 13 gen 2012 · Non avere paura del buio, scheda del film di Troy Nixey con Guy Pearce e Kartie Holmes, leggi la trama e la recensione, guarda il trailer, ecco quando, come e dove vedere il film in TV e in...

  7. 12 dic 2011 · Non avere paura del buio è un film che risente dell'influenza di due correnti orrorifiche profondamente diverse e questa duplice eredità si riflette nella sua struttura. RECENSIONE di...