Yahoo Italia Ricerca nel Web

Risultati di ricerca

  1. 19 giu 2022 · Per poter divorziare è necessario prima separarsi. La separazione è quindi un presupposto necessario per il divorzio (salvo alcuni casi eccezionali in cui è ammesso il divorzio immediato). Ma, a conti fatti, la procedura di separazione è, sia formalmente che sostanzialmente, identica a quella di divorzio: può cioè essere concordata o ...

  2. La terza stagione della serie televisiva Prima o poi divorzio! è andata in onda negli Stati Uniti d'America dal 23 settembre 2002 al 19 maggio 2003 sul canale CBS. In Italia è andata in onda dal 7 luglio 2006 al 24 luglio 2006 su Italia 1 .

  3. 9 mag 2016 · Si parla di scioglimento del matrimonio quando si verifica: il divorzio nel caso di un matrimonio celebrato con rito civile (ossia davanti al sindaco e non in chiesa, con il rito concordatario). Nel caso di decesso di uno dei due coniugi, in realtà, il vincolo matrimoniale si scioglie, ma alcuni effetti continuano a permanere.

  4. 7 apr 2014 · L’avvocato non può prima difendere la coppia dei coniugi durante la separazione consensuale e poi, quanto questi litigano, decidere di difenderne solo uno, magari nel giudizio di divorzio o di revisione delle condizioni di separazione. Se lo fa, per lui si aprono le porte del procedimento disciplinare e di una sanzione [1] da parte del ...

  5. 5 apr 2023 · Nel sistema giuridico italiano, è solitamente necessario prima separarsi e poi richiedere il divorzio, sia esso consensuale o giudiziale. In particolare, è previsto che tra la separazione e il divorzio debbano trascorrere almeno 6 mesi nel caso di separazione consensuale, mentre 12 mesi se la separazione è avvenuta in via giudiziale.

  6. 31 lug 2019 · Vediamo, allora, più da vicino come si chiede il divorzio. Cominciamo dal divorzio consensuale o, per meglio dire, congiunto. Come per la separazione, anche qui la domanda può essere presentata congiuntamente dai due coniugi separati. Ciò significa che i coniugi separati conducono una trattativa tramite i rispettivi avvocati.

  7. 18 nov 2023 · In pratica, la donna può risposarsi solamente 300 giorni dopo il divorzio. L’uomo, invece, può risposarsi subito dopo che la sentenza sia diventata definitiva, e cioè dopo 30 giorni dalla notifica della sentenza di divorzio o dopo 6 mesi dalla sua pubblicazione. Se, invece, la sentenza viene impugnata dalla controparte, allora occorrerà ...