Yahoo Italia Ricerca nel Web

  1. Circa 294.000 risultati di ricerca

  1. Elisabetta di Romania, (nome completo Elisabetha Charlotte Josephine Gonziero Alexandra Victoria von Hohenzollern-Sigmaringen [1]) ( Sinaia, 12 ottobre 1894 – Cannes, 14 novembre 1956 ), nata principessa di Romania [1], divenne regina degli Elleni [1] come consorte del re Giorgio II . Indice 1 Biografia 1.1 Infanzia 1.2 Matrimonio 1.3 Esilio

  2. Scaricalo ora ( 0) ELISABETTA regina di Romania, principessa di Wied (nota con lo pseudonimo di Carmen Sylva) Nata a Monrepos (sul Reno) il 29 dicembre 1843, morta a Bucarest il 2 marzo 1916. Nel 1869 divenne principessa di Romania in seguito al matrimonio col principe Carol I. Svolse da giovane una notevole attività letteraria nella sua lingua ...

  3. Elisabetta di Romania, , nata principessa di Romania[1], divenne regina degli Elleni[1] come consorte del re Giorgio II. For faster navigation, this Iframe is preloading the Wikiwand page for Elisabetta di Romania .

  4. Principessa di Wied (Neuwied 1843 - Bucarest 1916), è nota soprattutto sotto lo pseudonimo letterario di Carmen Sylva, sposò Carlo di Hohenzollern, e salì con lui al trono di Romania nel 1881. Contribuì al consolidamento della dinastia, dedicandosi a elevare il livello morale e culturale del paese.

  5. Elisabetta di Wied, nota anche con lo pseudonimo di Carmen Sylva (nome completo in tedesco: Pauline Elisabeth Ottilie Luise zu Wied; Neuwied, 29 dicembre 1843 – Bucarest, 2 marzo 1916), fu la Regina consorte di Romania come moglie di Carlo I di Romania. Elisabetta fu la zia di Guglielmo d'Albania (sorella di Guglielmo, V Principe di Wied, padre di Guglielmo d'Albania).

    • Pauline Elisabeth Ottilie Luise zu Wied
    • 1 marzo 1881 –, 10 ottobre 1914
  6. L'attuale erede presunto del capo della Casa Reale di Romania è la principessa Elena. I membri della Real Casa di Romania sono i seguenti: Margareta, Custode della Corona Rumena; il principe Radu; la principessa Elena; Principessa Sofia. I coniugi e i figli delle principesse non detengono titoli reali.