Yahoo Italia Ricerca nel Web

  1. Circa 26.800 risultati di ricerca

  1. Sofia Jagellona; Duchessa di Brunswick-Wolfenbüttel; In carica: 1556-1568: Predecessore: Maria di Württemberg Successore: Edvige di Brandeburgo Nascita: Cracovia, 13 luglio 1522: Morte: Schöningen, 28 maggio 1575: Sepoltura: Wolfenbüttel: Luogo di sepoltura: Chiesa della Beata Vergine Maria: Dinastia: Jagelloni: Padre: Sigismondo I Jagellone: Madre: Bona Sforza: Consorte

  2. Sofia Jagellona Duchessa di Brunswick-Wolfenbüttel; In carica 1556-1568: Predecessore Maria di Württemberg Successore Edvige di Brandeburgo: Nascita Cracovia, 13 luglio 1522: Morte Schöningen

  3. Isabella Casimira Jagellona (in ungherese: Izabella királyné; in polacco: Izabela Jagiellonka) ( Cracovia, 18 gennaio 1519 – Alba Iulia, 15 settembre 1559) fu regina d'Ungheria e moglie di János Zápolya . Indice 1 Biografia 1.1 Matrimonio 1.2 Regina d'Ungheria 1.3 Reggenza 1.4 Ritorno in Polonia 1.5 Ritorno in Transilvania 2 Ascendenza 3 Note

    • Famiglia Natale
    • Biografia
    • Discendenza
    • Genetica

    Barbara era una figlia di Casimiro IV Jagellone e della moglie, Elisabetta d'Asburgo. Suoi nonni paterni erano Jogaila e la quarta moglie, Sofia di Halshany; quelli materni erano invece l'imperatore Alberto II ed Elisabetta di Lussemburgo. Barbara aveva lo stesso nome della bisnonna, Barbara di Cilli; Barbara era la dodicesima dei tredici figli dei...

    Il 21 novembre 1496, con una fastosa cerimonia, Barbara sposò a Lipsia il duca Giorgio di Sassonia; al matrimonio erano presenti 6 286 nobili tedeschi e polacchi. Questo sposalizio giocò un ruolo importante nelle relazioni tra Germania e Polonia; per la famiglia di Barbara fu inoltre fondamentale nell'ottica della loro rivalità con la Casa d'Asburg...

    Barbara e Giorgio ebbero dieci figli: 1. Cristoforo (Dresda, 8 settembre 1497 – Lipsia, 5 dicembre 1497); 2. Giovanni (Dresda, 24 agosto 1498 – Dresda, 11 gennaio 1537), principe ereditario di Sassonia; il 20 maggio 1516sposò Elisabetta d'Assia, ma non ebbe discendenza; 3. Wolfgang (Dresda, 1499 – Dresda, 12 gennaio 1500); 4. Anna (Dresda, 21 genna...

    Attraverso la figlia Cristina, Barbara di Polonia è una un'antenata matrilineare diretta dello zar Nicola II di Russia; posto che la genealogia sia corretta, questo implica che lei e tutti i suoi parenti in linea femminile appartengono all'aplogruppo mitocondrialeT.

    • Infanzia
    • Interregnum
    • Regno
    • Morte Ed Eredità
    • Galleria d'immagini

    Anna Jagellona nacque nel 1523 dal re e dalla regina polacchi, Sigismondo I il Vecchio e Bona Sforza. Visse un'infanzia piuttosto intensa. Sapeva ricamare paramenti sacri, fu coinvolta in opere di carità, e compiva seriamente i suoi doveri di principessa. Anna rinunciò al suo pretendente, il re di Svezia Giovanni III, in favore di sua sorella Cater...

    Nel 1572, suo fratello Sigismondo II Augusto morì, lasciando i troni della Confederazione polacco-lituana vacanti. Sempre in quell'anno Jean Montluc, vescovo di Valence, propose il principe francese Enrico di Valois, figlio di Caterina de' Medici, agli elettori della confederazione come prossimo re. Montluc promise agli elettori che Enrico avrebbe ...

    Dall'autunno del 1575 un nuovo candidato fu indicato agli elettori della confederazione, Stefano I Báthory, principe di Transilvania. Stefano aveva accettato alla condizione di sposare Anna Jagiellon, cosa che fece. Il 15 dicembre 1575, vicino a Varsavia, Anna, insieme al fidanzato Stefano Báthory, fu eletta co-regnante, come il secondo sovrano nel...

    Anna morì durante il regno di suo nipote Sigismondo, nel suo Paese, dove era nata e vissuta, il 9 settembre 1596 a 73 anni, età assai avanzata in quell'epoca. Fu l'ultimo membro degli Jagelloni. Varsavia fu la principale residenza di Anna prima di diventare la capitale che ella abbellì finanziando la costruzione di una serie di strutture, molte del...

    Anna Jagellona da vedova, ritratto di Marcin Kober
    Croce sulla catena di Anna Jagellone (vedere il ritratto del Re/Regina di Marcin Kober)
    La Cappella di Sigismondo nella Cattedrale del Wawel; il tetto fu dorato per suo ordine
    Veduta di Varsaviaalla fine del XVI secolo
  4. Caterina Jagellona, (in polacco Katarzyna Jagiellonka) ( Cracovia, 1º novembre 1526 – Stoccolma, 16 settembre 1583 ), era figlia del re Sigismondo I Jagellone e Bona Sforza. Moglie di Giovanni III di Svezia, fu regina consorte di Svezia dal 1569 fino alla morte. Indice 1 Biografia 2 Matrimonio 2.1 Duchessa di Finlandia 2.2 Regina consorte 3 Morte

  5. Gli Jagelloni (in lituano: Jogailaičiai; in polacco: Jagiellonowie; in ungherese: Jagelló-ház; in ceco: Jagellonci) furono una dinastia reale originaria della Lituania, discendenti della dinastia lituana dei Gediminidi, che regnò in diversi paesi dell'Europa centrale (Stati dell'odierna Polonia, Lituania, Bielorussia, Ucraina, Lettonia, Estonia, …