Yahoo Italia Ricerca nel Web

  1. Circa 9.890.000 risultati di ricerca

  1. The Fountain - L'albero della vita ( The Fountain) è un film del 2006 diretto da Darren Aronofsky, presentato in concorso alla 63ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia . Indice 1 Trama 2 Produzione 2.1 Sviluppo 2.2 Effetti speciali 3 Accoglienza 4 Distribuzione 4.1 Edizione italiana 5 Slogan promozionali 6 Note 7 Altri progetti

    • 96 min
    • 2006
  2. La fontana che dà il titolo al film è l'albero della vita, che disperatamente il protagonista maschile cerca di trovare per salvare la donna che ama. Sul piano temporale, la vicenda inizia nel diciassettesimo secolo e ha come protagonista un conquistatore alla ricerca dell'immortalità, che successivamente vediamo nei panni di uno scienziato ai giorni nostri, e infine, è un astronauta del ventiseiesimo secolo.

    • (67)
    • Hugh Jackman
    • Darren Aronofsky
  3. The Fountain - L'albero della vita è una romanzo a fumetti scritto da Darren Aronofsky e illustrato da Kent Williams. La realizzazione di quest'opera è avvenuta quasi in contemporanea con la produzione dell'omonimo film del regista statunitense. Il fumetto è stato edito per la prima volta negli Stati Uniti nel novembre 2005 dalla Vertigo.

  4. 16 mar 2007 · L'albero della vita, film diretto da Darren Aronofsky, racconta la storia di Tomas Creo ( Hugh Jackman ), un dottore impegnato nella ricerca di una cura per il cancro al cervello. L'uomo non lo...

    • (49)
    • Hugh Jackman
    • Darren Aronofsky
  5. 7 apr 2008 · Un conquistadores spagnolo (Hugh Jackman) giunge in un tempio Maya alla ricerca di qualche misterioso artefatto magico, ma viene ucciso da uno stregone. Si risveglia in un limbo dove cresce un...

  6. Tre storie, un personaggio e un solo amore per tre periodi temporali che confluiranno davanti all'Albero della Vita, una pianta leggendaria la cui linfa dona a chi la beve la vita eterna. La ricerca dell'immortalità diventa una corsa contro il tempo per salvare il proprio amore. Ma è la morte l'unica via percorribile per ricongiungersi all'amata.