Yahoo Italia Ricerca nel Web

Risultati di ricerca

  1. Valdemaro Christoffersen IV Atterdag ( 1320 circa – Castello di Gurre, 24 ottobre 1375) fu re di Danimarca dal 1340 fino alla morte, salvando il regno dallo smembramento e dalle pesanti imposte straniere.

  2. Ritornato in Danimarca alla morte di Gerardo di Holstein, divenne re (1340). Estese la sua sovranità sulla parte meridionale della Svezia (1360) e sull'isola di Gotland (1361).

  3. Dopo l'uccisione, avvenuta nel 1340, di Gert di Holstein, che era stato signore di tutta la Danimarca occidentale nell'interregno dalla morte dell'ultimo re (1332), fu conchiuso un trattato con i conti del Holstein, in seguito al quale V. venne riconosciuto re di Danimarca.

  4. Valdemaro IV Re di Danimarca (n. 1320 ca.-m. nel castello di Gurr, Sjaelland, 1375). Figlio di Cristoforo II, durante l’esilio del padre (1326-1331) fu con lui presso la corte di Ludovico il Bavaro. Divenuto re (1340), estese la sua sovranità sulla Svezia merid. (1360) e sull’isola di Gotland (1361).

  5. Valdemaro Christoffersen IV Atterdag (1320 circa – Castello di Gurre, 24 ottobre 1375) fu re di Danimarca dal 1340 fino alla morte, salvando il regno dallo smembramento e dalle pesanti imposte straniere.

  6. Valdemaro IV Atterdag era diventato re di Danimarca nel 1340 e aveva lungamente combattuto per rinsaldare il paese, liberandolo dalle ingerenze delle potenze vicine, in particolare i conti di Holstein, il ducato di Meclemburgo e il regno di Svezia.

  7. Valdemaro IV: Atterdag, re di Danimarca (ca. 1320-castello di Gurr, Sjælland, 1375). Eletto re nel 1340, riuscì a risanare le casse dello Stato in...