Yahoo Italia Ricerca nel Web

Risultati di ricerca

  1. Vittoria d'Assia-Darmstadt. Vittoria Alberta Elisabetta Matilde Maria d'Assia e del Reno ( Castello di Windsor, 5 aprile 1863 – Kensington Palace, 24 settembre 1950) in seguito Vittoria Mountbatten, marchesa di Milford Haven, fu una principessa del Granducato dAssia e del Reno . Fu la prima figlia di Luigi IV, granduca d'Assia e del Reno e ...

  2. Vittoria Alberta Elisabetta Matilde Maria d'Assia e del Reno (Castello di Windsor, 5 aprile 1863 – Kensington Palace, 24 settembre 1950) in seguito Vittoria Mountbatten, marchesa di Milford Haven, fu una principessa del Granducato dAssia e del Reno.

  3. 16 apr 2022 · Vittoria dAssia: i tormenti della Principessa di Battenberg. Vittoria non ebbe sicuramente il finale “e vissero felici e contenti” delle principesse della favole, ebbe tali e tante avversità e dolori nella vita che è davvero da portare ad esempio di una forza di carattere incredibile. Non si arrese mai e superò difficoltà che ...

  4. Vittoria d'Assia-Darmstadt, nata a Windsor il 5 aprile 1863 e morì il 24 settembre 1950, è la figlia maggiore del Granduca Luigi IV d'Assia e della sua prima moglie Alice del Regno Unito. Da sua madre, è la nipote della regina Vittoria , da cui prende il nome.

  5. I suoi nonni materni erano la regina Vittoria del Regno Unito ed il principe Alberto di Sassonia-Coburgo-Gotha. Come la sorella Alix, Irene era una portatrice sana del gene dell'emofilia. Due dei suoi tre figli furono infatti emofiliaci. Venne data in sposa al cugino, principe Enrico di Prussia.

  6. Vittoria d'Assia-Darmstadt. Vittoria Alberta Elisabetta Matilde Maria d'Assia e del Reno (Castello di Windsor, 5 aprile 1863 – Kensington Palace, 24 settembre 1950) in seguito Vittoria Mountbatten, marchesa di Milford Haven, fu una principessa del Granducato d’Assia e del Reno.

  7. 5 gen 2021 · Assia-Darmstadt: una dinastia perseguitata dalla sfortuna. Oggi l’Assia è uno dei sedici stati federati che costituiscono la Germania, in posizione centrale e noto soprattutto per la sua capitale Wiesbaden, città delle terme, dei casinò, della funicolare ad acqua e dei matrimoni. Duemila anni fa, era abitata dai Catti, da cui prende il ...