Yahoo Italia Ricerca nel Web

  1. Circa 44 risultati di ricerca

  1. Vittoria (Alexandrina Victoria; Londra, 24 maggio 1819 – Isola di Wight, 22 gennaio 1901) è stata regina del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda dal 20 giugno 1837 e Imperatrice d'India dal 1876 fino alla sua morte.

  2. Vittoria Edoardo VII Giorgio V: Organi deliberativi: House of Lords House of Commons: Nascita: 1º gennaio 1801 con Giorgio III: Causa: Atto di Unione: Fine: 6 dicembre 1922 con Giorgio V: Causa: Trattato anglo-irlandese. Ufficialmente, il Regno Unito cambierà la sua denominazione solo nel 1927, diventando il Regno Unito di Gran Bretagna e ...

  3. Giorgio V e Guglielmo II di Germania erano cugini in quanto la madre di Guglielmo II, Vittoria di Sassonia-Coburgo-Gotha era sorella del padre di Giorgio V, Edoardo VII. Erano quindi tra loro cugini primi e nipoti abiatici di Vittoria, regina del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda.

  4. Stemma attuale (tranne in Scozia) Lo stemma reale del Regno Unito usato dal governo in Inghilterra, Galles e Irlanda del Nord. Lo scudo è inquartato, e riporta nel primo e nel quarto quartiere i tre leoni passanti e con la testa in maestà (più correttamente leopardi) di Inghilterra; nel secondo, il leone rampante con la doppia cinta fiorita e contrafiorita di gigli di Scozia, e nel terzo, l ...

  5. Elisabetta II discendeva dal casato tedesco di Hannover che ereditò la corona del Regno Unito nel 1714, e che a seguito del matrimonio della regina Vittoria con il principe Alberto divenne Sassonia-Coburgo-Gotha, per essere poi rinominato Windsor da re Giorgio V durante la prima guerra mondiale.

  6. Il Partito Conservatore sostiene la costituzione non codificata del Regno Unito e il modello Westminster, e si è opposto all'eliminazione della parìa ereditaria nella Camera dei Lord, all'integrazione della Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali nel diritto britannico e all'istituzione nel 2009 della Corte suprema del Regno Unito, le cui ...

  7. L'atto di unione che nel 1707 fece nascere il Regno di Gran Bretagna. La storia del Regno Unito inizia nei primi anni del XVIII secolo con il trattato di Unione e l'Atto di Unione del 1707 che portarono all'unione dei regni d'Inghilterra e di Scozia in una nuova entità politica chiamata Regno di Gran Bretagna.