Yahoo Italia Ricerca nel Web

  1. Circa 1.320.000.000 risultati di ricerca

  1. Firma. Vittoria ( Alexandrina Victoria; Londra, 24 maggio 1819 – Isola di Wight, 22 gennaio 1901) è stata regina del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda dal 20 giugno 1837 e Imperatrice d' India dal 1876 fino alla sua morte. Il suo lunghissimo regno viene anche conosciuto come età vittoriana .

  2. Vittoria del Regno Unito. Quando sento i suoi passi avvicinarsi alla mia stanza, mi stendo sul letto, chiudo gli occhi, apro le gambe e penso all'Inghilterra. Vittoria del Regno Unito. Non conta ciò che pensa di me la gente ma ciò che penso io di loro. Vittoria del Regno Unito

    • Infanzia
    • Erede Al Trono
    • Ascesa Al Trono
    • Incontro Con IL Principe Albert
    • Matrimonio
    • Discendenti
    • La Morte Del Principe Albert
    • Morte E Successione

    Il padre di Vittoria, il principe Edoardo, non si sposò da giovane, come i suoi fratelli. Il primogenito del re, il futuro sovrano Giorgio IV, si sposò ma ebbe solo una figlia: la principessa Carlotta Augusta di Galles. Quando questa morì, nel 1817, gli altri fratelli si affrettarono a sposarsi ed ad avere figli legittimi. Così Edoardo si sposò con...

    Nel 1830, quando la principessa ebbe appena undici anni lo zio Giorgio IV morì senza lasciare eredi. Di conseguenza la corona passò al secondo figlio del defunto Giorgio III, che divenne il nuovo sovrano con il nome di Guglielmo VI. Egli morì il 20 giugno del 1837 senza lasciare eredi. Dato che la principessa Carlotta di Württemberg, quartogenita d...

    Il re Giuglielmo IV morì per una malattia al fegato all'età di 72 anni, il 20 giugno del 1837, lasciando il trono all'appena diciottenne Vittoria. I documenti ufficiali preparati per quel giorno erano intestati ad Alexandrina Vittoria, ma, per volere della regina, il primo nome fu omesso e mai più usato. La prima cosa che fece Vittoria come suo pri...

    Nel 1836, la diciassettenne Vittoria incontrò il suo futuro marito, il principe Albert di Sassonia-Coburgo-Gotha probabilmente sotto l'interesse dello zio Leopoldo Re dei Belgi. Vittoria e Albert erano cugini di primo grado in quanto il padre di lui era fratello di lei. Alcuni studiosi ritengono che il principe non era affatto innamorato della regi...

    Il 10 febbraio del 1840 la regina Vittoria sposò il principe Albert, figlio di Ernesto I di Sassonia-Coburgo-Gotha e della principessa Luisa di Sassonia-Coburgo-Gotha nella cappella inglese di St James. Quattro giorni prima la regina aveva concesso al principe tedesco il titolo di Sua Altezza Reale. Inizialmente a causa delle sue origini tedesche e...

    Vittoria e Albert ebbero in totale nove figli. La regina venne chiamata anche la Nonna d'Europaperché i suoi figli si sposarono con nobiluomini e nobildonne provenienti da tutto il continente. I figli più ricordati sono l'imperatrice Vittoria ed Edoardo VII, mentre i restanti 7 sono solo conosciuti per essere i figli della grandissima regina vittor...

    Nel marzo del 1861 venne a mancare la madre della regina che causò un grande sconforto a Vittoria, che per settimane si rinchiuse nei propri appartamenti nonostante il marito Albert facesse di tutto per aiutarla. A quei tempi il principe consorte era già ammalato di cancro allo stomaco.Il 9 dicembre del 1861, il medico di corte diagnosticò ad Alber...

    Ormai vecchia e spesso confusa, Vittoria morì il 24 gennaio 1901 dopo un regno di 63 anni, 7 mesi e due giorni. I funerali vennero celebrati il 2 febbraio e dopo due giorni di lutto nazionale venne sepolta al mausoleo di Frogmore accanto al marito Albert. Dopo la sua morte divenne nuovo sovrano d'Inghilterra il principe di Galles con il nome di Edo...

  3. Vittoria del Regno Unito Agli inizi dell'800 In Inghilterra regna re Giorgio IV, attorno al quale si innesta una spirale di trame per la successione, in quanto Giorgio IV non ha eredi. Alla sua morte sale al trono il fratello Guglielmo IV.

  4. Durante gli ultimi anni di Vittoria il Regno Unito fu coinvolto nella guerra boera, che ricevette il supporto entusiastico della regina la quale, nell'aprile del 1900, decise di recarsi in Irlanda riconoscendo il contributo dato dagli irlandesi al conflitto, mentre nel giugno dello stesso anno si spense il principe Alfred, secondo figlio maschio della regina.